Android: in arrivo Chrome a 64 bit

Android: in arrivo Chrome a 64 bit

Circa sei anni fa il mercato degli smartphone ha accolto il sistema operativo Android nella sua versione a 64 bit.

Adesso pare che Google voglia finalmente svecchiare anche il suo Google Chrome proponendo una  versione analoga a 64 bit, che fino ad oggi era stata sviluppata a 32 bit.

La scoperta è stata resa nota da AndroidPolice: a quanto pare le versioni 85 e 86 di Chrome Dev e Chrome Canary sono state rilasciate direttamente in versione 64 bit.

Diversamente, le versioni 83 e 84 sono ancora basate sulla versione a 32 bit dell’applicazione.

Essendo questa versione del browser ancora in fase beta, con tutta probabilità Google abiliterà il Chrome a 64 bit nel momento in cui pubblicherà la versione stabile (e pubblica) del motore di ricerca, la cui release dovrebbe essere prevista per il mese di agosto.

Tra l’altro queste nuove build di Chrome Dev e Chrome Canary dovrebbero essere compatibili unicamente con Android 10. E’ probabile che ovviamente nel tempo la compatibilità si estenderà alle versioni più recenti di Android, ma in ogni caso le differenze tra le versioni a 32 e 64 bit dovrebbero essere abbastanza minime.

Il passaggio di Google dai 32 ai 64 bit con il suo sistema operativo è avvenuto con Android 5 Lollipop nel lontano 2014, dettando uno standard anche nell’ambito delle applicazioni terze parti, che si sono adeguate ai 64 bit.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.