Fastweb: l’offerta Nexxt prorogata, nuove città coperte dal 5G

Fastweb: l’offerta Nexxt prorogata, nuove città coperte dal 5G

Fastweb Mobile ha deciso di proseguire con la sua promozione Nexxt Mobile 5G, disponibile fino a domani 23 febbraio.

La promozione comprende un bundle con 70 Giga di traffico internet (anche su rete 5G), minuti illimitati (anche verso oltre 60 destinazioni internazionali) e 100 SMS. In Roaming in UE, Regno Unito e Svizzera, è possibile utilizzare fino a 500 minuti, tutti i 100 SMS e 4 GB di traffico internet al mese. La tariffa non prevede costi di spedizione e di contributo per l’attivazione della SIM.

Contestualmente l’operatore ha anche annunciato che la copertura della rete 5G è stata estesa in altre zone di Milano, Bologna, Roma, Napoli, Novara, Asti, Alessandria, Monza, Parma, Reggio nell’Emilia, Carrara, Terni, Bari, Lecce, Andria, Cosenza, Catanzaro e Caltanissetta.

Ecco la lista degli smartphone 5G che attualmente hanno ricevuto anche la certificazione di Fastweb per il supporto alla sua rete.

Oppo Reno 4 Pro 5G / Oppo Reno 4 5G / Oppo Reno 4 Z 5G / Xiaomi Mi 10 T Pro 5G / Xiaomi Mi 10 T 5G / Xiaomi Mi 10 T Lite 5G / Huawei P40 Pro+ 5G /   Huawei P40 Pro 5G / Huawei P40 5G / Huawei P40 Lite 5G/  ZTE Axon 11 5G.

Ricordiamo inoltre che in questo periodo l’operatore ha integrato anche sulle SIM acquistate online la possibilità di effettuare le ricariche manuali del credito, ovvero su credito residuo.

Il meccanismo in questione prevede che ogni mese venga controllato se il credito residuo sulla SIM sia sufficiente o meno a rinnovare l’offerta. In caso negativo, la ricarica viene addebitata sulla carta di credito o sul conto corrente bancario inserito.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.