Facebook Gaming è ufficiale: ecco il nuovo servizio streaming!

Facebook Gaming è ufficiale: ecco il nuovo servizio streaming!

Dopo Amazon, anche Facebook si lancia ufficialmente nel mondo del cloud gaming con un proprio servizio streaming.

Facebook Gaming, questo il nome, è una piattaforma digitale in cloud accessibile via web app, oppure dall’applicazione dedicata, scaricabile al momento in esclusiva per i dispositivi Android.

il colosso aziendale guidato Mark Zuckerberg, che da anni ormai ha messo le mani in pasta nel mondo del gaming, ha lanciato questo nuovo servizio in una fase di beta testing negli Stati Uniti.

Rispetto alle altre piattaforme di cloud gaming, quella di Facebook si integra direttamente all’interno del social network e funziona in maniera analoga ai giochi già disponibili in catalogo: non è necessario un controller, bastano anche solo mouse e tastiera.

Il catalogo comprende titoli free-to-play come Asphalt 9: Legends, Mobile Legends: Adventure, PGA Tour Golf Shootout, Solitaire: Arthur’s Tale e WWE SuperCard.

Questi titoli supporteranno anche il cross-play tra le versioni scaricate del gioco e la versione cloud di Facebook, a patto che gli sviluppatori abbiano integrato le funzioni di Facebook Login for Gaming.

  • Nessun download – ottieni l’accesso illimitato a centinaia di giochi senza dover scaricare nulla
  • Gioca ovunque – conserva i tuoi progressi indipendentemente dal dispositivo da cui giochi
  • Gioca con gli amici – invita amici e familiari a iscriversi ai gruppi dei tuoi giochi preferiti per scoprire altri modi per sfidarvi
  • Condividi i tuoi punteggi – scegli se condividere i tuoi record nel tuo feed oppure tenerli privati
  • Scopri nuovi giochi – scopri nuovi giochi in base alla categoria oppure consulta una lista di giochi selezionati appositamente per te. Puoi salvare i tuoi preferiti per ritrovarli più facilmente

Questi titoli presenti in catalogo resteranno accessibili in maniera del tutto gratuita in streaming, non sono previsti abbonamenti. Nel corso del 2021 però, il catalogo si arricchirà con nuove produzioni che abbracceranno generi più sfaccettati e proprio a causa di questo, si punta all’introduzione di acquisti in-app e

Per quanto riguarda l’ambiente iOS, Jason Rubin, VP of Play di Facebook, ha dichiarato che al momento non ci sono piani per pubblicare l’applicazione sullo store di Apple a causa delle policy, argomento che già in altre occasioni è stato dibattuto anche con Stadia e XCloud.

Apple gestisce i giochi in modo differente e continua a esercitare il suo controllo su una risorsa molto preziosa.

L’accesso a Facebook Gaming però non è del tutto precluso agli utenti, poiché è accessibile come web app anche da Safari, tuttavia da questo punto di vista potrebbero esserci delle limitazioni di utilizzo.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.