E3 2023 confermato, tornerà a giugno in una nuova veste

Dopo che l’edizione di quest’anno è saltata, l’Entertainment Software Association ha annunciato ufficialmente le date dell’E3 2023, che dovrebbe dunque tornare e tenersi dall’11 al 16 giugno 2023.

Lo show continuerà quindi ad incastrarsi nel consueto slot estivo a cui ci ha sempre abituati e che negli ultimi anni è stato rimpiazzato dal Summer Game Fest. L’evento però tornerà in una nuova veste: sarà suddiviso in due parti, con giorni dedicati agli addetti ai lavori dell’industria videoludica e altri solo per il pubblico.

Questo dovrebbe permettere anche agli addetti ai lavori di poter lavorare sul campo con maggior tranquillità senza dover fare i conti con il pubblico pagante tradizionale.

Nello specifico, l’11 e il 12 saranno giornate dedicate agli appuntamenti digitali, mentre dal 13 al 15 giugno ci saranno i Business Days dell’E3 2023 dove la stampa avrà modo di svolgere i suoi appuntamenti con gli sviluppatori e i publisher. Dopodiché, dal 15 al 16 giugno, in una hall separata, dove potranno provare i giochi e partecipare alle iniziative organizzate dalla fiera. L’E3 2023 si terrà sempre a Los Angeles, presso il Convention Center e verrà organizzata da ReedPop.

La sensazione sembra chiaramente quella di una manifestazione più strutturata che vuole tornare ai fasti del passato: un solido punto d’incontro tra publisher, stampa e videogiocatori. Resta ovviamente da capire quali saranno i publisher che prenderanno parte all’evento, ricordiamo infatti che Sony non ha partecipato alle ultime edizioni per concentrarsi su eventi digitali tenuti in separata sede.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa