CoopVoce introduce le eSIM: prezzo e dettagli

Anche l’operatore CoopVoce adesso potrà vantare le sue eSIM ufficiali per i clienti dotati degli smartphone specificatamente pensati per questa tipologia di SIM telefoniche.

Che cosa sono le eSIM?

Con il passare degli anni anche le componenti tecniche degli smartphone hanno assunto dimensioni sempre più ridotte facendo crescere di pari passo l’esigenza di ottimizzare gli spazi negli alloggiamenti per i vari elementi meccanici, e oggi – di conseguenza – le aziende sempre più fanno a gara a chi riesce a sfruttare al meglio tutti i comparti di cui si compongono i singoli device.

Uno di questi presto potrebbe essere l’ormai famoso alloggiamento della tradizionale SIM card. Alloggiamento che come sappiamo già da anni è stato sempre più ridimensionato e oggi le schede vengono vendute nell’ormai noto triplo formato proprio per consentire a tutti di utilizzarle su qualsiasi modello di telefono (sebbene il formato più gettonato sia ormai diventato il mini SIM, anch’esso tuttavia destinato probabilmente a scomparire ben presto).

Le eSIM sono un piccolissimo, quasi invisibile, dispositivo capace di contenere tutti i dati oggi presenti sulle tradizionali SIM card e quasi certamente anche di più. Le dimensioni sono davvero microscopiche. Qualcosa di molto simile è utilizzato già da anni per salvare i dati elaborati dai nostri device.

Rimarrebbe intatto il famoso codice ICCID che serve a identificare la SIM per poter effettuare l’eventuale cambio di operatore.

Le eSIM di CoopVoce. Stesse offerte, ma più smart

Le schede eSIM di CoopVoce possono essere attivate presso un punto Vendita Coop, sia se si attiva un nuovo numero sia se si decide di portare il proprio numero in CoopVoce. I già clienti possono inoltre passare al formato eSIM, sostituendo la SIM fisica con quella virtuale. Per tutti i casi, occorre possedere uno Smartphone compatibile.

Come attivare l’eSIM

L’utente dovrà scansionare il QR Code rilasciato presso il Punto Vendita che identifica la SIM virtuale. il profilo eSIM verrà successivamente scaricato sul dispositivo, dopodiché basterà seguire le istruzioni a schermo per iniziare a navigare, chiamare e mandare SMS sulla rete CoopVoce.

Per i già clienti CoopVoce, e possibile richiedere la sostituzione della tua SIM in eSIM in un Punto Vendita Coop. L’operazione di sostituzione ha un costo pari a 5 Euro.

Fonte: sito web CoopVoce

 

 

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa