Come pagare le bollette di luce e gas comodamente tramite smartphone

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Nel corso dell’ultimo anno, per via delle restrizioni sanitarie, abbiamo imparato ad utilizzare il pc e il nostro smartphone anche per altre operazioni. Si fa ad esempio riferimento allo shopping online, insieme alle ordinazioni di cibo pronto con consegna a domicilio. E in questa lista rientra pure lo sfruttamento di servizi particolari, come nel caso dell’home banking e persino il pagamento delle bollette. Vediamo dunque di approfondire soprattutto quest’ultimo tema, così da scoprire come pagare le spese energetiche tramite smartphone e in tutta comodità.

Sito o app del proprio operatore di luce e gas

Uno dei primi metodi, nonché quello da preferire, è il pagamento delle bollette utilizzando l’app o anche il sito ufficiale del proprio fornitore di gas e luce, come ad esempio quello di Accendi, che offre diverse soluzioni a seconda della tariffa attivata. Si tratta di un metodo davvero semplice e intelligente, in grado di snellire l’intero processo e di facilitare dunque la vita alle famiglie. Chiaramente il sistema potrebbe cambiare in base ad ogni fornitore, quindi conviene sempre informarsi con il proprio operatore e studiare il funzionamento dello strumento proprietario.

Scattare la foto al codice QR

Da diverso tempo è possibile pagare le bollette scansionando il loro codice QR con la fotocamera dello smartphone, in combinazione con l’utilizzo di una app specifica. Questa opportunità viene ad esempio concessa spesso dalle applicazioni messe a disposizione dai vari operatori, ma anche dalle piattaforme di home banking. Anche in questo caso ci si trova di fronte ad una soluzione davvero semplice e rapida, che ci permette di pagare velocemente le bollette senza faticare più di tanto.

App Poste Italiane

Se si ha intenzione di pagare i bollettini, è possibile farlo scaricando l’app di Poste Italiane. La procedura non è la più semplice in assoluto e serve del tempo per prenderci confidenza, ma una volta risolti i primi imbarazzi questa applicazione risulta piuttosto immediata e facile da utilizzare. Va comunque specificato che, per poter usare questa app, l’utente deve prima registrarsi sul sito web di Poste Italiane.

App home banking

Oltre al codice QR, le app di home banking presentano altre opzioni per poter pagare le bollette. Anche in questo caso, però, tutto dipende dall’istituto di credito e dalle funzioni presenti nella propria app di riferimento. Spesso sono molto diverse fra loro e quindi conviene sempre informarsi con chi di dovere, per capire come effettuare il pagamento delle bollette online.

Carte e conti online

Dipendentemente dal fornitore del servizio di gas e luce, potrebbe esserci la possibilità di pagare online utilizzando diversi metodi di pagamento. Le carte di credito sono sempre accettate, ma lo stesso discorso non vale ad esempio per i portafogli elettronici, come PayPal e Skrill. Di conseguenza, meglio informarsi e valutare quali sono le soluzioni disponibili.

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }