Apple sviluppa un display con processore A13 integrato?

Apple sviluppa un display con processore A13 integrato?

Secondo le ultime indiscrezioni Apple starebbe lavorando ad un nuovo display con processore integrato. Nello specifico si tratterebbe di un nuovo monitor dotato di chip A13 Bionic, lo stesso già visto all’opera nella gamma degli iPhone 11.

Il nuovo display è in fase di sviluppo con il nome in codice J327. Insieme al chip A13, il display esterno è dotato del Neural Engine, che accelera le attività di apprendimento automatico. Sebbene le voci suggeriscano che Apple abbia lavorato su un display meno costoso per assecondare i consumatori tradizionali, il nuovo display dovrebbe sostituire l’attuale Pro Display XDR lanciato nel 2019.

Nel 2016, subito dopo la sospensione del display Thunderbolt di Apple, alcune voci suggerivano che Apple stesse lavorando a una sostituzione con un display ad alta risoluzione e una GPU integrata. Sebbene l’azienda abbia effettivamente lanciato il proprio display esterno premium nel 2019, Pro Display XDR non è dotato di una GPU come suggerivano le indiscrezioni.

Secondo i colleghi di 9to5Mac Apple non ha rinunciato ai suoi piani di lanciare un display esterno con una sorta di SoC, almeno internamente. Avere una CPU/GPU integrata nel display esterno potrebbe aiutare i Mac a fornire grafica ad alta risoluzione senza utilizzare tutte le risorse del chip interno al PC..

Apple potrebbe anche combinare la potenza del SoC del display con il SoC del Mac per fornire prestazioni ancora maggiori per l’esecuzione di attività grafiche intensive. Un’altra possibilità è quella di utilizzare questo SoC per aggiungere alcune funzionalità intelligenti al Pro Display XDR, come AirPlay.

Ovviamente i piani di Apple potrebbero cambiare, proprio come il primo Pro Display XDR non ha mai avuto tutte le funzionalità che si rumoreggiavano inizialmente. Anche i piani di Apple per il lancio di questo nuovo display al momento sono piuttosto vaghi.