Apple rilascerà iOS 16.2 a dicembre, previste diverse novità

IOS 16.2, sarà il prossimo grande aggiornamento del sistema operativo iOS 16 di Apple e dovrebbe essere lanciato a metà dicembre insieme a iPadOS 16.2. A svelarlo è stato il solito Mark Gurman nella sua newsletter Power on su Bloomberg.

La prima versione beta di iOS 16.2 e iPadOS 16.2 è stata rilasciata per sviluppatori e beta tester pubblici la scorsa settimana, quindi è ancora presto per delineare tutte le sue nuove funzionalità e modifiche. Tuttavia, c’è già una lista delle novità che dovrebbero arrivare nel sistema operativo.

Live Activities per le App

iOS 16.1 espanderà le attività dal vivo ad app di terze parti nell’App Store. La funzione consente agli utenti di iPhone di rimanere aggiornati sugli eventi in tempo reale, come un gioco sportivo o un ordine di consegna di cibo, direttamente sulla schermata di blocco o nell’isola dinamica.

Le attività dal vivo vengono visualizzate nella parte inferiore della schermata di blocco sui modelli di iPhone 13 e precedenti, nonché su iPhone 14 e iPhone 14 Plus. Su iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max, le attività dal vivo vengono visualizzate nell’isola dinamica quando il dispositivo è sbloccato o nella schermata di blocco quando il dispositivo è bloccato o in modalità di visualizzazione sempre attiva.

La funzione sarà supportata anche nell’app TV di Apple per alcuni campionati sportivi, tra cui la MLB per gli utenti di Stati Uniti, Canada, Australia, Regno Unito, Brasile, Messico, Giappone e Corea del Sud, insieme a NBA e Premier League per gli utenti in solo negli Stati Uniti e in Canada.

Nuovi widget per il controllo del sonno

iOS 16.2 aggiungerà una nuova opzione del widget Sleep per consentire agli utenti di aggiungerlo alla propria schermata di blocco. Sono disponibili tre opzioni del widget: una che mostra la quantità di tempo trascorso a letto, un’altra che mostra un grafico a barre che rappresenta la qualità del sonno e infine quello pi+ grande che mostra il tempo trascorso a letto con un grafico dettagliato.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa