Apple introdurrà contenuti AR in Apple TV+?

Apple introdurrà contenuti AR in Apple TV+?

A quanto pare Apple inizia seriamente a puntare sulla realtà aumentata. Secondo Bloomberg, che negli ultimi tempi si sta concedendo non pochi leak sulle mosse dell’azienda, Apple starebbe lavorando a dei contenuti pensati appositamente per la realtà aumentata da introdurre nel proprio ecosistema.

Il primo passo sarebbe partire da Apple TV+, la recente piattaforma streaming della casa di Cupertino, al centro di varie ristrutturazioni per renderla sempre più appetibile al pubblico consumer.

I contenuti AR a cui starebbe lavorando Apple permetterebbero di riprodurre nella  realtà i personaggi e gli oggetti visti all’interno di un contenuto, sia esso un film o una serie. Questo sarà possibile grazie all’utilizzo di iPhone o un iPad in combinazione con l’app TV.

L’arrivo di questa funzionalità sarebbe previsto nel 2021 su Apple TV+ e siamo abbastanza certi che l’investimento in questa tipologia di contenuti possa coincidere proprio con il  progetto Glass a cui l’azienda sta lavorando da diverso tempo.

Sempre secondo Bloomberg, Apple avrebbe in programma per il 2022 il lancio di un visore pensato tanto per la Realtà Aumentata che quella Virtuale, seguito successivamente nel 2023 da una variante prettamente indirizzata alla realtà virtuale da impiegare soprattutto nell’ambito del gaming. Questo potrebbe portare Apple a fronteggiarsi con alcuni esponenti molto importanti nel mercato emergente dei visori, come HTC Vive, Facebook con il suo Oculus e PlayStation.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.