Android 13: rilasciata una nuova Beta 3 per i Google Pixel

Google ha rilasciato la beta 3 di Android 13 per gli utenti Pixel lo scorso 8 giugno per migliorare la stabilità della piattaforma.

Poi, due giorni dopo, è stata lanciata una nuova versione denominata 3.1 per risolvere un problema con l’app Android Beta Feedback. Ora, a distanza di dieci giorni da quella versione, arriva una nuova versione 3.2.

Il nuovo aggiornamento è ora disponibile per i possessori di dispositivi Pixel compatibili dovrebbero iniziare a vedere una notifica per l’OTA se il telefono è stato registrato nel programma Android 13 Beta ed esegue la versione 3.1.

L’aggiornamento pesa circa 275 MB e stando al changelog diffuso da Google, la priorità è risolvere diversi bug riscontrati dagli utenti con la precedente build rilasciata.

  • Risolto un problema per cui il gesto indietro non funzionava in alcune app.
  • Risolto un problema per cui la pagina delle impostazioni a colpo d’occhio si comprimeva in modo incoerente durante lo scorrimento.
  • Risolto un problema per cui alcune app si bloccavano all’istante all’apertura.
  • Risolto un problema per cui il microfono si accendeva e si spegneva in modo imprevisto durante l’uso non correlato del dispositivo.
  • Risolto un problema per cui l’app Google Foto si bloccava frequentemente.

Con la Beta 3, il team Android ha raggiunto un punto di stabilità per Android 13 in cui tutte le nuove API per gli sviluppatori sono definitive. Ciò significa che le app possono essere testate sulla piattaforma per garantire che possano funzionare rispettando gli obiettivi ricercati dagli sviluppatori. Lavorare con sicurezza nella versione beta è fondamentale per quegli sviluppatori che sperano di far funzionare le loro app in perfetta forma per i migliori telefoni Android quando Android 13 verrà lanciato ufficialmente in autunno.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa