AMD annuncia Ryzen e Athlon 7020, arriveranno entro il 2022

AMD ha ufficialmente rivelato la sua gamma di processori mobili entry-level, la serie 7020, precedentemente nota come Mendocino quando sono stati presentati per la prima volta al CES 2022.

Questi processori seguono il nuovo schema di denominazione di AMD per le CPU mobile, e quindi costituiscono la nuova serie 7020, ma è importante non confonderli con la serie Ryzen 7000 sui desktop, che utilizza i nuovissimi core Zen 4.

Il 7 nel nome 7020 significa che fanno parte del portafoglio 2023 di AMD (anche se in realtà verranno lanciati quest’anno) e il 2 significa che stanno utilizzando i core Zen 2. Questi sono core molto più vecchi rispetto alle offerte più recenti, ma c’è ancora una proposta di valore interessante qui e AMD punta a “ridefinire il laptop di tutti i giorni” con la serie 7020. La serie AMD 7020 comprende AMD Ryzen 5 7520U. Ryzen 3 7320U e Athlon Gold 7220U.

Le serie AMD Ryzen e Athlon 7020 sono dotate di un massimo di quattro core e otto thread basati sull’architettura Zen 2 di AMD, ma con alcuni miglioramenti rispetto ai loro modelli originali. Questi processori sono basati su un processo a 6 nm e sono dotati di un massimo di 4 core e otto thread, in grado di aumentare fino a 4,3 GHz.

AMD ha confrontato le prestazioni dell’AMD Ryzen 3 7320U con un Intel Core i3-1115G4 di 11a generazione e, come ci si aspetterebbe da questo tipo di confronti ufficiali, è risultato il migliore. AMD offre prestazioni fino al 31% più veloci nei test di produttività PCMark 10, multitasking più veloce del 58% in Cinebench R23 e compressione dei file più veloce dell’80% in 7-Zip. L’azienda vanta anche un avvio dell’app più veloce del 31% in base al benchmark PCMark 10.

Naturalmente, questi numeri devono essere presi con le pinze. AMD si confronta con i processori Intel di 11a generazione, quando i modelli di 12a generazione sono già disponibili da alcuni mesi. Inoltre, utilizza un processore AMD Ryzen 3 quad-core contro un processore Intel dual-core.

La grande novità con le serie AMD Ryzen e Athlon 7020 è che montano l’architettura grafica RDNA2 di AMD sui laptop entry-level. Tutti i modelli di questa gamma, anche l’Athlon Gold 7220U, sono dotati di grafica AMD Radeon 610M basata su RDNA2, che promette prestazioni solide e una grande durata della batteria.

Sull’Athlon Gold 7220U, AMD afferma che puoi ottenere fino a 97 fotogrammi al secondo in Counter-Strike: Global Offensive, 84 FPS in League of Legends e 61 FPS in DOTA2, il tutto con una risoluzione di 720p. Per la grafica integrata su un processore entry-level, è abbastanza buono e dovrebbe rendere i giochi molto più accessibili.

Disponibilità

I processori della serie AMD Ryzen e Athlon 7020 saranno disponibili sui laptop a partire dal quarto trimestre del 2022, con l’AMD Ryzen 3 7320U che sarà il primo ad arrivare sul mercato. Saranno presenti sui laptop entry-level come Lenovo Ideapad 1, Acer Aspire 3 e laptop HP da 17 pollici. Ce ne saranno altri, inclusi i modelli Ryzen 5 e Athlon poco dopo il lancio di Ryzen 3.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa