Amazon Luna: il servizio continua a crescere, esteso il supporto su Android

Amazon Luna: il servizio continua a crescere, esteso il supporto su Android

Luna, la piattaforma di cloud gaming di Amazon, sta progressivamente crescendo e proprio in questi giorni l’azienda ha deciso di estendere ulteriormente il supporto ai dispositivi Android dell’applicazione.

Il profilo Twitter di Amazon Luna ha pubblicato un post svelando i nuovi smartphone compatibili in maniera ufficiale con la piattaforma streaming.

In particolare questa volta il supporto si estende ad altri dispositivi della gamma Pixel di Google, ma anche a nuovi device prodotti da Samsung, quest’ultima particolarmente attiva a livello di collaborazione nel campo del cloud gaming.

  • Pixel 3
  • Pixel 3XL
  • Pixel 3a
  • Pixel 3a XL
  • Samsung S9
  • Samsung S9+
  • Samsung Note 9

Al momento Amazon continua a non svelare i suoi piani in merito all’arrivo della piattaforma anche in altri mercati, tuttavia la fase  di testing negli Stati Uniti prosegue a vele spiegate.

Per lo streaming sui dispositivi Android è richiesta a prescindere una velocità minima di 10Mbp e il browser di Chrome in versione 86+.

  • Pixel (4XL, 4a, 4a 5G, 5)
  • Samsung (S10, S10+, Note 10, Note 10+, S20 5G, S20+ 5G, S20 Ultra 5G, Note 20)
  • OnePlus (7, 7 Pro, 7 Pro 5G, 8, 8 Pro, Nord, 7T, 7T Pro, 7T Pro 5G)

Attualmente Amazon Luna è disponibile negli Stati Uniti in versione Accesso Anticipato al costo mensile di 5,99 dollari con la possibilità di giocare su due dispositivi diversi contemporaneamente ad una risoluzione massima 1080p/60 fps, in futuro arriverà anche il 4K/ 60 fps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.