Amazon Key: il corriere consegna anche se non si è in casa

Per chi fa molti acquisti on-line, non c’è niente di più fastidioso di ordinare un pacco e vedere arrivare il corriere proprio nel momento in cui non siamo in casa. Amazon, che di spedizioni e e-commerce se ne intende e che intende diventare anche un corriere espresso, si è inventata Amazon Key: una soluzione a questo problema, che permette al corriere di consegnare il pacco in casa anche nell’eventualità che non siate presenti nel vostro appartamento.

Amazon Key funzionerà, per ora, solamente negli Stati Uniti, ed il servizio è molto intuitivo da utilizzare: basterà scegliere il tipo di consegna “in-home” e il corriere entrerà nel nostro appartamento consegnando il pacco. Per permettere che questo tipo di servizio sia utilizzabile, sarà necessario acquistare un kit dal costo di 249.99 dollari.

In questo kit sono presenti una Amazon Cloud Cam e una speciale serratura: tramite il tracking del pacco, viene controllata la posizione del corriere che, nel momento in cui arriva a destinazione, sarà in grado, senza l’utilizzo di una chiave, di entrare nell’appartamento e consegnare la merce. La Cam è necessaria per un fattore di sicurezza dato che incomincerà a registrare nel momento in cui qualcuno si introduce nell’abitazione.

Una funzione altrettanto interessante è la possibilità di rendere possibile l’ingresso nell’abitazione anche ad altre persone fidate che non siano corrieri: tramite una apposita app si potranno selezionare le persona autorizzate.

Sperando che la funzione, piano piano, arrivi anche in Italia, diteci la vostra su questo nuovo servizio Amazon Key.