Alphabet Google vola e sfonda quota 700 MLD $ di capitalizzazione

Alphabet Google vola e sfonda quota 700 MLD $ di capitalizzazione

E’ periodo di trimestrali per i colossi dell’IT e, a quanto pare, sembra essere un ottimo momento per tutti i colossi del settore High-Tech.

L’ultima in ordine di tempo è il gruppo Alphabet, holding del colosso del Web Google che, per la prima volta, ha superato i 700 MLD $ di valore di capitalizzazione grazie al rialzo delle azioni avvenuto a seguito della presentazione dei dati relativi all’ultima trimestrale.
Dopo Apple, quotata a circa 815 MLD $, Google si conferma quindi al secondo posto nella classifica delle Corporation mondiali, seguita da Microsoft, anche lei in crescita e posizionata sopra i 600 MLD $ di capitalizzazione.

Il gruppo Alphabet segna anche un nuovo record sul valore delle singole azioni, ora sopra i 1000 $.

Nel dettaglio Alphabet ha chiuso la trimestrale Luglio – Settembre 2017 con un fatturato di 27,8 MLD $ superando i 27,2 MLD $ stimati dagli analisti con un utile operativo di 6,732 MLD $ in netto rialzo rispetto ai 5,06 MLD $ a parità di periodo del 2016.
Sulla piattaforma Google, che include anche YouTube, le vendite pubblicitarie sono state pari a 24,065 MLD $, anche in questo caso in netto rialzo rispetto ai 19,821 MLD $ registrati l’anno precedente.

Anche il settore “Other Revenue”, che comprende hardware e servizi by Google, ha fatto registrare un salto passando dai 2,4 ai 3,4 MLD $. Secondo il CEO Sundar Pichai il colosso del Web punterà sempre di più sull’hardware e su dispositivi proprietari come dimostra la recente acquisizione della divisione HTC.
Sulla scia di queste dichiarazioni è stata diffusa la notizia secondo cui i nuovi Pixel 2 e il laptop PixelBook presentati lo scorso 4 Ottobre verranno resi disponibili anche in nuovi mercati.