Xiaomi TV Stick 4K è ufficiale, a bordo Android 11

Xiaomi è sempre stato un partner centrale all’interno dell’ecosistema Android TV di Google negli ultimi anni e l’azienda ha finalmente deciso di lanciare il suo guanto di sfida ad Amazon, con la sua versione proprietaria della stick in 4K.

Chiamata “Xiaomi TV Stick 4K“, il dispositivo monta a bordo Android TV 11.

Lo Xiaomi TV Stick 4K – notare l’abbandono del marchio “Mi” – è essenzialmente lo stesso dispositivo lanciato l’anno scorso. Ha lo stesso forma factor dello stick streaming dell’anno scorso, con lo stesso cavo microUSB per l’alimentazione e la medesima porta HDMI integrata.

Cosa c’è di nuovo quest’anno? Per prima cosa, Xiaomi sta pre-caricando questo dispositivo con Android TV 11, di conseguenza viene garantito un modello fresco di fabbrica aggiornato alle sue ultime incarnazioni. A bordo ci sono anche le certificazioni Netflix e Amazon Prime Video e questo garantisce un supporto completo alle applicazioni streaming. Xiaomi menziona anche il supporto al Dolby Atmos e il Dolby Vision. Sono inoltre supportati tutti i formati più recenti come l’MPEG, H.264 e H.265 passando per il nuovissimo AV1 e VP9.

Quanto alla componente hardware abbiamo un chip Amlogic S905Y4 aggiornato, con 2 GB di memoria RAM e 8 GB di spazio di archiviazione dedicato. Anche il telecomando ha subito una revisione introducendo un pulsante di scelta rapida per le app e un pulsante dedicato all’applicazione di Prime Video ridisegnato.

Il prezzo di Xiaomi TV Stick 4K è al momento sconosciuto, ma è molto probabile che l’azienda si pronunciare nelle prossime settimane.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa

h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }