Xbox Series X: nuovo approfondimento dedicato all’ottimizzazione

Xbox Series X: nuovo approfondimento dedicato all’ottimizzazione

Xbox Series X continua ad essere protagonista di nuovi approfondimenti pubblicati a cadenza regolare su Xbox Wire, il blog ufficiale dedicato alle console di Microsoft.

Microsoft in questo caso ha approfondito l’ambito delle ottimizzati per Xbox Series X e di come i giochi potranno sfruttare appieno la potenza della nuova console next-gen, offrendo tempi di caricamento senza pari, grafica potenziata e frequenze d’aggiornamento più stabili fino a 120 fps.

All’interno dell’articolo sono stati forniti maggiori dettagli sulle varie funzionalità e innovazioni tecnologiche di cui gli sviluppatori potranno beneficiare nel processo di sviluppo dei nuovi videogiochi per Xbox Series X.

Molti titoli saranno progettati nativamente o ricostruiti completamente per sfruttare appieno le capacità, le caratteristiche e le funzionalità della piattaforma. Le ottimizzazioni che garantirà l’hardware di Series X comprendono tempi di caricamento ridotti all’osso grazie a Xbox Velocity, effetti visivi migliorati e supporto a DirectX Raytracing.

Il Raytracing è una tecnologia innovativa che consente di creare ambienti di gioco con illuminazione realistica, riflessi accurati e il supporto all’audio 3D in tempo reale.

I giochi che sfrutteranno le capacità di Xbox Series X presenteranno il bollino “Optimized for Xbox Series X“.  con un target che punta a  raggiungere i 50 fotogrammi  stabili e il supporto al 4K.

Ci saranno anche titoli che saranno capaci di raggiungere il traguardo dei 120 fotogrammi al secondo.

Ecco la lista, in  aggiornamento, dei giochi che saranno ottimizzati per Xbox Series X:

  • Assassin’s Creed Valhalla
  • Bright Memory Infinite
  • Call of the Sea
  • Chivalry 2
  • Chorus
  • Cyberpunk 2077
  • Destiny 2
  • DiRT 5
  • FIFA 21
  • Gears 5
  • Halo Infinite
  • Hitman 3
  • Madden NFL 21
  • Marvel’s Avengers
  • Outriders
  • Scarlet Nexus
  • Scorn
  • Second Extinction
  • The Ascent
  • The Medium
  • Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2
  • Yakuza: Like a Dragon

Lo Smart Delivery di Xbox Series X

Nel precedente post pubblicato su Xbox Wire, Microsoft ha illustrato anche la funzione di Smart Delivery.

Si tratta di una tecnologia che Microsoft ha studiato appositamente per dar corpo alla sua filosofia nella prossima generazione: permettere agli utenti di entrare a far parte dell’ecosistema Xbox con un passaggio generazionale più morbido.

Smart Delivery consente di acquistare un determinato gioco e di scaricare solo la versione ottimizzata per la propria console. Ciò significa che se si acquista la versione Xbox One di un prodotto che supporta Smart Delivery, passando alla console di nuova generazione si otterrà automaticamente l’edizione ottimizzata per Xbox Series X senza costi aggiuntivi.

Smart Delivery si assicurerà che sul disco rigido sia installata solo la migliore versione del gioco in base alla propria console di conseguenza l’utente non dovrà neppure preoccuparsi di gestire il proprio spazio di archiviazione.

Questa feature sarà integrata anche nei titoli appartenenti al catalogo di Xbox Game Studios, i quali riceveranno il medesimo trattamento, con ottimizzazioni per Series X.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.