Windows 11: la sicurezza del sottosistema Android migliora nel nuovo aggiornamento

Molti utenti Windows Insider possono scaricare un nuovo aggiornamento per il sottosistema Windows per Android di Windows 11. Un aggiornamento che porta il sottosistema alla versione 2208.40000.4.0 e che attualmente è in fase di distribuzione a tutti i canali Insider. Tuttavia, è limitato agli addetti ai lavori negli Stati Uniti o in Giappone.

L’aggiornamento non ha nuove funzionalità, ma apporta tutta una serie di miglioramenti della sicurezza, correzioni di bug e miglioramenti generali. Queste novità inoltre vanno ad affiancarsi a quelle che Microsoft aveva già rilasciato per gli insider all’inizio di settembre e di cui vi abbiamo già parlato nel nostro articolo.

Ecco le novità del changelog:

  • Correzioni di affidabilità per gli errori ANR (App Not Responding).
  • Miglioramenti agli spessori di compatibilità degli input
  • Miglioramenti allo scorrimento (fluidità) nelle app
  • Miglioramenti all’usabilità del sottosistema Windows per l’app Impostazioni Android
  • Miglioramenti delle prestazioni di avvio
  • Risolti arresti anomali durante la copia e l’incolla di contenuti estremamente grandi
  • Miglioramenti all’esperienza utente per la finestra di dialogo dei controlli di gioco
  • Miglioramenti alla rete
  • Miglioramenti grafici generali
  • Miglioramenti per il gamepad quando si utilizzano più app
  • Miglioramento delle prestazioni di disinstallazione delle app
  • Risolto il problema di riproduzione video per le app
  • Aggiornato a Chromium WebView 104
  • Aggiornamenti di sicurezza del kernel Linux

Come sempre, vi ricordiamo che Microsoft ha diffuso dei requisiti minimi specifici per riprodurre le app Android sul sistema operativo Windows 11:

  • RAM: richiesti minimo 8 GB, consigliati 16 GB
  • Archiviazione: richiesto un SSD
  • CPU: richiesti minimo un Intel Core i3 di ottava generazione, un AMD Ryzen 3000 o un Qualcomm Snapdragon 8c
  • Architettura CPU: 64 bit (x64 o ARM64)

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa