Windows 11 22H2: svelata la possibile data di uscita dell’aggiornamento

Quando si tratta delle date di rilascio dei grandi aggiornamenti di Windows, Microsoft è notoriamente cauta. L’azienda infatti tende a puntare sulle finestre di lancio a lungo termine, con aggiornamenti delle funzionalità celate dietro a nuovi update che, come nel caso di Windows 11, portano il nome in codice di “22H2”, ovvero entro la seconda metà del 2022.

Tuttavia l’arrivo dell’aggiornamento potrebbe essere vicino. Fonti vicine alla società affermano che il rilascio di Windows 11 22H2 sarebbe previsto per il 20 settembre, quindi solo tra un mese.

La notizia è stata riportata per la prima volta da Windows Central e The Verge, con fonti che sembrano confermare la data di rilascio del 20 settembre, precedentemente annunciata. Questo, ovviamente, sarà l’inizio di un’implementazione graduale, ma trattandosi del primo grande aggiornamento di Windows 11, in tanti vorranno metterci le man sopra al più presto.

Sebbene ci sia molto da aspettarsi in Windows 11 22H2, sappiamo già che Microsoft non intende alleggerire i requisiti hardware per il sistema operativo. A questo proposito, l’aggiornamento 22H2 non cambierà lo status quo delle cose.

Altrove, tuttavia, l’aggiornamento apporta enormi cambiamenti. Ciò include miglioramenti del menu Start con l’arrivo delle cartelle, miglioramenti della barra delle applicazioni con l’aggiunta del supporto per il trascinamento della selezione e molto altro. Maggiori dettagli su questo aggiornamento li trovate nel nostro articolo dedicato a questo link.

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa