WhatsApp: la nuova beta allunga il tempo utile per la cancellazione del messaggio

WhatsApp: la nuova beta allunga il tempo utile per la cancellazione del messaggio

Lo scorso anno WhatsApp ha introdotto la funzione che permette la cancellazione dei messaggi anche dopo il loro invio. Inizialmente il tempo per poter cancellare un messaggio era di appena 7 minuti, tempo che poi è stato ampliato a poco più di un’ora.

Secondo un Tweet di WABetaInfo, sito web esperto nei cambiamenti della piattaforma di comunicazione Whatsapp, sembra che l’ultima versione beta dell’applicazione, abbia ulteriormente esteso tale intervallo di tempo, portandolo ad un totale di 13 ore, 8 minuti e 16 secondi.

Cosa significa questo tempo?

Significa 2 cose, principalmente: il tempo massimo per la richiesta di cancellazione è quello stabilito nell’ultima beta (13 ore ecc). Se il destinatario ha il cellulare spento, riceverà comunque il messaggio se l’accensione del suo smartphone supererà le 13 ore, 8 minuti e 16 secondi dalla richiesta di cancellazione, in caso contrario il messaggio verrà cancellato non appena si collegherà alla rete, una volta riacceso il terminale.  

Secondo WABetaInfo, il prolungamento di questo tempo è dovuto a una serie di abusi della funzionalità. Molti utenti utilizzano versioni modificate di WhatsApp, che consentono loro cancellazioni di messaggi anche dopo settimane o mesi.