UMIDIGI One Max, tutto pronto per il lancio

Umidigi, dopo il successo ottenuto con il modello One grazie a buone caratteristiche e un ottimo prezzo, è pronta a lanciare un altro membro della One Series, l’UMIDIGI One Max.

Secondo la pagina ufficiale del lancio comprensiva, come di consueto per la compagnia, di promozione sotto forma di GiveWay che permette la vincita di 10 dispositivi,  troviamo anche un video video ufficiale dove viene mostrato UMIDIGI One Max con il suo display a schermo con tecnologia in-cell da 6,3 pollici con aspect ratio di 19: 9, notch a goccia e un rapporto schermo/corpo che raggiunge il 91,5%.

La memoria interna è da 128 GB, mentre la batteria arriva a 4150 mAh di capacità. Inoltre, c’è un sistema con due altoparlanti e il sensore di impronte digitali posizionato sopra il pulsante di accensione.

Parlando di potenza, UMIDIGI ha scelto di utilizzare il processore MediaTek Helio P23 coadiuvato da 4GB di RAM. La fotocamera posteriore è un modulo a due sensori da 12 e 5 megapixel, dove il primo sensore ha un’apertura f/2.0. One Max offre anche una ricarica rapida tramite il caricatore da 18W e la ricarica wireless a 15W. Presente anche il modulo NFC con supporto a Google Pay. Di seguito la scheda tecnica completa:

[k4w-single-device id=”250686″]

In questo momento, il dispositivo è disponibile su Aliexpress a soli 199,99$. Potete partecipare al concorso offerto da UMIDIGI che mette in palio a 10 utenti la possibilità di vincere il dispositivo e di riportare le proprie impressioni per aiutare l’azienda a migliorare l’esperienza dell’utente.

Altri articoli

Come creare una postazione di smart working nella propria camera

Conosciuto, apprezzato e utilizzato come tipologia di lavoro in...

I migliori dispositivi mobili da acquistare

Vivendo oggi nell’era tecnologica, il mondo sta compiendo passi...

Giulio Stella lancia il corso SEO per le aziende con gstarseo.it

La SEO (Search Engine Optimization), è un campo in...

Minacce emergenti: come mantenere sicura la tua rete aziendale

La sicurezza delle reti è una delle sfide più...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here