Ufficiale: presentato Huawei Mate 20 Lite

Ufficiale: presentato Huawei Mate 20 Lite

Ed ora ci siamo, dopo averlo annunciato disponibile per il 3 settembre, Huawei ufficializza il primo device della serie Mate 20,ricco di Intelligenza Artificiale e in grado di stabilire nuovi standard di performance.

Huawei Mate 20 lite è il primo dispositivo dell’attesissima serie Mate 20 ad essere presentato e la compagnia utilizza la stessa strategia commerciale che aveva testato – con ampio successo – in occasione del lancio della linea P20, nel marzo scorso.

Il nuovo smartphone vanta 4 fotocamere professionali gestite dalla più avanzata tecnologia AI e, pur avendo un nome Litecon un hardware ad alte prestazioni. Peccato per il prezzo di partenza che si attesterà sui 399€. Lo smartphone è indubbiamente meritevole, ma se considerato un modello “leggero” siamo già spaventati dai prezzi che potrebbero avere i suoi fratelli maggiori, Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro.

Come anticipato, il 3 settembre partiranno le prevendite e per chi lo acquisterà entro il 30 settembre Huawei regalerà la nuova Smartband HUAWEI Band 3 Pro.

Venendo alle caratteristiche hardware, Huawei Mate 20 Lite dispone del nuovo processore Kirin 710, 4GB di RAM e 64 GB di ROM espandibili con MicroSD fino a 256 GB. Inoltre l’Intelligenza artificiale non gestirà solamente le fotocamere, bensì, si occuperà della gestione dei consumi energetici della batteria da 3,750 mAh e migliorerà alcune esperienze ormai all’ordine del giorno come le chiamate – annullando i fastidiosi rumori di fondo ed altro.

Tornado sulle 4 fotocamere, troviamo due sensori frontali da 24 e 2 megapixel, in grado di riconoscere più di 200 scenari (grazie all’intervento dell’intelligenza artificiale), mentre nella parte posteriore troveremo due sensori da 20 e 2 megapixel; qui la qualità è maggiore: è in grado di riconoscere oltre 500 scenari differenti suddivisi un 22 categorie. Le fotocamere posteriori supportano anche il Super Slow Motion, in questa modalità gli utenti possono catturare frammenti di azioni a 480fps e possono riprodurli 16 volte più lentamente.

Il display è un 6.3 pollici con formato 19.5:9  e risoluzione FHD+ (2340 x 1080), con un aumento del 4% sul rapporto schermo-corpo, rispetto al modello precedente, grazie anche alla presenza del notch.

Il nuovo device è disponibile in tre colori: Sapphire Blue, Black and Platinum Gold.

Osservando le caratteristiche della scheda tecnica dello smartphone Huawei Mate 20 Lite possiamo capire fin da subito che questo dispositivo con Sistema Operativo Android 8.1…