Twitter in arrivo un nuovo servizio per gli account verificati

La prossima settimana debutterà su Twitter un nuovo servizio per evidenziare gli account verificati, con il bollino di diverse colorazioni che evidenzierà la tipologia di account.

Ci scusiamo per il ritardo, lanceremo provvisoriamente Verified venerdì della prossima settimana.

Badge d’oro per le aziende, badge grigio per il governo, blu per gli individui (celebrità o meno) e tutti gli account verificati verranno autenticati manualmente prima dell’attivazione del controllo.

Doloroso, ma necessario.

Nel suo post su Twitter, Musk afferma che i colori funzioneranno in questo modo:

  • Oro per identificare le aziende
  • Grigio per evidenziare i politici e funzionari governativi
  • Blu per per celebrità e altri individui che vogliono evidenziare il loro stato di profilo verificato

Questo significa che la famosa “spunta blu” potrà ancora essere sfruttata dagli utenti per creare profili fake, con il rischio di alimentare il fenomeno delle fake news. La funzione in ogni caso sarà accessibile tramite l’abbonamento Twitter Blue, pagando 8 dollari al mese.

Musk inoltre afferma che tutti gli account verranno verificati addirittura manualmente dall’azienda e questo lascia spazio a non poche perplessità. Gli utenti inoltre potranno aggiungere anche un logo al loro profilo per confermare che lavorano per una determinata azienda, ma non prima della già citata verifica manuale da parte di Twitter (come faranno i dipendenti a gestire manualmente tutte le richieste?).

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa