Sony ed Epic sempre più vicine: nuovo investimento di 200 milioni di dollari

Sony ed Epic sempre più vicine: nuovo investimento di 200 milioni di dollari

L’avvicinamento tra Sony e Epic si rafforza sempre di più. Proprio mentre in questi giorni ha fatto molto discutere l’analisi dei dati di Epic Games Store, con perdite che hanno raggiunto e superato i 300 milioni di dollari, l’azienda giapponese ha deciso di fare un nuovo e grosso investimento nella società gestita da Tim Sweeney, stanziando altri 200 milioni di dollari dopo l’acquisizione dell’1,4% del pacchetto azionario di Epic avvenuta nei mesi scorsi.

Questo ovviamente non significa che Sony ha acquistato Epic, ma questo garantisce al colosso giapponese una piccola fetta del pacchetto azionario della società, che ricordiamo essere anche la creatrice dell’Unreal Engine 4, il motore grafico più diffuso al mondo, tanto videogiochi, quanto nel cinema e la TV.

Si tratta dunque di un grande investimento strategico che esula dai videogiochi ma guarda in generale all’intrattenimento,. Da giorni inoltre si rumoreggia che Sony stia mettendo in piedi un servizio per rispondere al Game Pass di Microsoft. Epic dal canto suo continua a promettere grossi investimenti nel suo Epic Games Store, nonostante la grossa perdita registra dagli analisti, sulla quale il CEO ha rilasciato una dichiarazione.

Che le due aziende si stessero molto avvinando è emerso anche lo scorso anno, quando Epic ha presentato in esclusiva assoluta il nuovo Unreal Engine 5, mostrato in esecuzione proprio su PlayStation 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.