Samsung risponde al problema delle batterie di Galaxy Note 8

Samsung risponde al problema delle batterie di Galaxy Note 8

Come segnalato in un nostro precedente articolo pare che anche il Samsung Galaxy Note 8 abbia iniziato per qualche strana ragione a dare problemi di batteria. Non parliamo fortunatamente di esplosioni, ma questa volta di un bug piuttosto strano che porterebbe il dispositivo a non riaccendersi più se il livello di carica raggiunge lo 0%. Dopo qualche giorno dall’inizio del problema arriva già una risposta ufficiale dalla casa.

Samsung risponde al problema di Galaxy Note 8: si sta indagando

Alcuni Galaxy Note 8 per qualche strana ragione non si riaccendono più una volta scaricati totalmente. Il problema non si verifica finché il prodotto non arriva alla soglia descritta, dopodiché qualsiasi tentativo di rianimazione resta vano. Collegarlo al caricabatteria è inutile, è come se la batteria fosse totalmente staccata. Samsung per ora non è a conoscenza di quale sia la motivazione ma ha già rilasciato un primo commento:

Stiamo ovviamente prendendo sul serio tutte le segnalazioni di questo tipo. Ad oggi soltanto un numero limitati di clienti che si sta lamentando di questi problemi di batteria. Samsung purtroppo non ha la possibilità di esprimersi finché non saremo arrivati al nocciolo della questione.”

La compagnia si è quindi subito mobilitata per far sapere ai clienti che c’è anche questa volta. Per ora in italia sembra non esserci stato ancora alcun caso. Voi come vi state trovando con il vostro Samsung Galaxy Note 8?

Scheda tecnica del prodotto -> Clicca qui