Samsung potrebbe offrire varianti da 8GB e 512GB di memoria ROM per Galaxy Note 9

Samsung potrebbe offrire varianti da 8GB e 512GB di memoria ROM per Galaxy Note 9

Finalmente abbiamo una data per quanto riguarda la presentazione del futuro Samsung Galaxy Note 9, dispositivo top di gamma che verrà inserito nel mercato intorno a fine agosto. Dalla presentazione del 9 agosto non passeranno infatti tantissime settimane al lancio. Secondo quanto riportato da SamMobile ci sono grandi possibilità di vedere su tale prodotto ben 8GB di memoria RAM.

A dare queste nuove informazioni un utente che conferma di aver passato con un po’ di tempo con il dispositivo, ovviamente un dispositivo pre-produzione non definitivo. Noi vi consigliamo di prendere queste informazioni con le pinze in attesa di informazioni più ufficiali.

Samsung Galaxy Note 9 anche in versione da 8GB di RAM

Samsung Galaxy Note 9
Samsung Galaxy Note 9

Si inizia con quelle che dovrebbero essere le differenze estetiche di Samsung Galaxy Note 9 rispetto Note 8. In realtà non ce ne saranno, esteticamente, sia in termini di cornici e form factor, il dispositivo sarà identico al precedente. La modifica più grande riguarda il lettore di impronte digitale, questo sarà posizionato al di sotto del comparto fotografico e non più di fianco.

Il posizionamento sotto questo punto di vista potrebbe essere anche migliore di quello di S9+ che + invece un po’ troppo in giù ed è molto difficile da raggiungere. In quanto a specifiche hardware invece il dispositivo riserverà parecchie sorprese. Oltre alle tradizionali versioni da 64GB e 128GB di memoria interna, dotate di 6GB di memoria RAM, il dispositivo arriverà anche in versione da 8GB di RAM con 512GB di memoria interna.

Il comparto fotografico sarà ulteriormente migliorato ed anche i video riceveranno un importante boost qualitativo. A questo punto restiamo in attesa di ulteriori dettagli e magari anche immagini che speriamo non tardino ad arrivare.

Fonte | SamMobile