Samsung Galaxy S21 Ultra: tutte le specifiche tecniche svelate!

Samsung Galaxy S21 Ultra: tutte le specifiche tecniche svelate!

Un nuovo leak ha finalmente messo in piazza le specifiche del Samsung Galaxy S21 Ultra ed addirittura nuove immagini che sembrano ritrarre esattamente il prossimo smartphone.

Sul blog WinFuture, l’autore Roland Quandt ha postato una serie di immagini del Galaxy S21 Ultra rivelando, al contempo, una sequela di dettagli sul chipset, sulla memoria, sullo schermo, sulla fotocamera e su tantissimi altri aspetti. Se questi leak dovessero rivelarsi veritieri, il Galaxy S21 Ultra assumerebbe pienamente le caratteristiche del Galaxy S20 Ultra, ma in una versione oltremodo potenziata.

Una panoramica delle specifiche del nuovo Galaxy S21 Ultra.

Caratteristiche sul design e sul display

In linea con ciò che è già trapelato dai precedenti leak, la parte frontale del Galaxy S21 Ultra sembra molto simile a quella del Galaxy S20 Ultra eccetto per il fatto che questa volta la Samsung ha optato per un design più piatto e dunque meno tondeggiante, decisamente più elegante.

Secondo i leak, il display dell’S21 Ultra di 6.8″ supporterà una risoluzione 3200 x 1440, con un refresh rate di 120Hz, il tutto custodito e protetto perfettamente da un Gorilla Glass Victus di settima generazione.

Tali caratteristiche sono molto vicine al display di 6.9″ dell’S20, ma l’S21 avrà a disposizione un pannello LTPO, come il Galaxy Note 20 Ultra. Questa particolarità consentirà al display di adattarsi dinamicamente e di aggiustare il tiro del suo refresh rate da 120Hz a 1Hz per per salvare il consumo di energia e dunque per ritardare la carica del proprio smartphone, soprattutto in situazioni in cui non c’è bisogno.

 

(Fonte: WinFuture)

CPU, Ram e memoria di archiviazione

Dal punto di vista della potenza, il Samsung Galaxy S21 Ultra avrà a disposizione un chip Samsung Exynos 2100 in Europa, mentre uno Snapdragon 888 negli USA. Entrambi i chip apporteranno performance maggiori e una maggiore efficienza energetica poiché entrambi si basano su un processore a 5 nanometri: in sostanza, il Galaxy S21 Ultra durerà molto di più dei suoi predecessori.

L’Exynos 2100 Octa-core punta a raggiugere i 2.9 GHz che dovrebbe dare al Galaxy S21 Ultra delle performance incredibili nel momento in cui si adopera il multitasking (o l’esecuzione in parallelo di più applicazioni, compresi i videogiochi).

Il chip sarà dotato di 12 GB di RAM e una memoria di 512 GB che tuttavia non lascia intendere la possibilità di espandere o meno attraverso una card micro SD.

Fotocamera

La fotocamera posteriore sembra essere la più grande delle novità per il Samsung Galaxy S21 Ultra.
In particolare per la forma, rettangolare e resa curva ai lati, una forma decisamente strana per un cellulare ma che sicuramente attira parecchio per la sua originalità.

Il telefono, in ogni caso, possiede ben quattro fotocamere posteriori. La fotocamera principale ha una lente di 108 MP che sembra essere un semplice aggiornamento della lente dell’S20 Ultra, supportata inoltre da una fotocamera di 12MP “ultra wide”, una 10MP “3x telephoto” e una 10MP capace di zoomare fino a 10x.

Grazie a quest’ultima il risultato delle foto, siano esse standard che zoomate, sembrerà essere eccellente. Non è ancora chiaro se l’obiettivo 100x Space Zoom del Galaxy S20 Ultra arriverà anche sul 21.

La fotocamera posteriore supporta un flash LED ed un laser autofocus. Le speranze di tutti gli utenti utilizzatori del Galaxy S20 Ultra sono riposte proprio in questo laser, che inizialmente sul predecessore dava risultati meno impressionanti.

(Fonte: WinFuture)

Batteria e ricarica

Il Samsung Galaxy S21 Ultra sarà dotato di una batteria di 5000 mAh, proprio come il suo predecessore. Questo telefono, in ogni caso, sarà in grado di durare di più per motivi diversi. Innanzitutto, come già anticipato poc’anzi, il processore Snapdragon 888 è più efficiente ed ottimizzato, e il display dinamico è capace di adattarsi dinamicamente al refresh rate.

Dal punto di vista della ricarica, il Galaxy S21 Ultra sarà provvisto di una ricarica rapida a 45W, ma potrebbe essere opzionale.

Nessun caricatore, S Pen facoltativa e altre feature

I leak hanno svelato che in Germania, e molto probabilmente anche nel resto d’Europa, il Galaxy S21 Ultra sarà dotato solo di un cavo USB-C e nient’altro nella scatola. Come Apple, quest’ultimo verrà fornito a parte, probabilmente per risparmiare denaro e ridurre lo spreco elettronico nel caso in cui l’utente ne sia già in possesso.

L’atteso supporto per S Pen sul Galaxy S21 Ultra sembra quasi essere una certezza, tuttavia la penna vera e propria sarà un optional o addirittura un extra da acquistare a parte. Ovviamente l’utente non dovrà aspettarsi un’esperienza al pari del Note giacché non vi sarà lo spazio fisico per custodire la penna (oltre ad un eventuale case creato appositamente).

Il Galaxy S21 Ultra avrà a disposizione però altre caratteristiche come una carica wireless reversibile, supporto per dual SIM, DeX, protocollo waterproof IP68 e la sicurezza Samsung Knox. Sarà probabilmente disponibile in argento e nero.

(Fonte: WinFuture)

Leggi anche:

Rispondi