Samsung Galaxy S10 potrebbe montare 8GB di RAM LPDDR5

Samsung Galaxy S10 potrebbe montare 8GB di RAM LPDDR5

Samsung Electronics ha annunciato il suo primo chip DRAM LPDDR5 all’inizio della settimana scorsa. Probabilmente si tratta del chip che sarà utilizzato sul top gamma Samsung Galaxy S10. Si tratta di un chip che ha una capacità di ben 8GB e che porterebbe quindi Samsung ad allinearsi alla concorrenza.

In commercio sono infatti disponibili da diverso tempo smartphone dotati di 8GB di memoria RAM. Come non citare anche l’ultimo OnePlus 6, tra gli smartphone più potenti presenti sul mercato. Il chip prodotto  è unico e fa parte di un lotto di test, ma Samsung sembrerebbe essere pronta ad iniziare la produzione di massa.

Samsung Galaxy S10 si prepara ad ospitare 8GB di memoria RAM?

Galaxy S10
Galaxy S10

Samsung ha confermato che i chip verranno prodotti in base alla domanda dei propri clienti, ma siamo certi che non si lascerà sfuggire l’esclusiva per Galaxy S10. Già oggi le LPDDR4X sono velocissime, non osiamo quindi immaginare come possano essere questi nuovi modelli. La produzione di massa inizierà presumibilmente intorno alla fine dell’ultimo trimestre del 2018.

Il nuovo modulo sarà realizzato con processo produttivo a 10nm ed offrirà una velocità di trasferimento dati fino a 6.400 Mbps con una tensione operativa di 1,1V, superando così le soluzioni LPDDR4X di Samsung che raggiungono il picco di 4.266 Mbps di ben il 50%. Samsung ha in programma di offrire il nuovo chip in due configurazioni di larghezza di banda; oltre alla già citata è previsto l’arrivo di una versione leggermente più debole che offre velocità di trasmissione dati fino a 5.500 Mbps a 1,05V.