Samsung Galaxy Buds “Beyond”: un nuovo modello è atteso per Gennaio

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

Come da tradizione, ad ogni lancio sul mercato di un nuovo smartphone della serie Galaxy S, Samsung affianca anche un nuovo paio di cuffie bluetooth denominate “Galaxy Buds”: oggi è arrivata la conferma ufficiale da parte di SamMobile  sulla presenza di un nuovo prodotto della linea, che verrà presentato assieme al nuovo Galaxy S21 (cui uscita si prospetta per metà Gennaio 2021). A quanto pare l’obiettivo di Samsung sarebbe quello di vendere entrambi i prodotti in un bundle, per avvicinare sia i nuovi che i vecchi consumatori. Si vociferava ormai da tempo di “Galaxy Buds Beyond” e in questi ultimi mesi sono trapelati diversi leak ed informazioni utili a delineare uno dei prodotti di punta della nota azienda.

Analizziamo dunque nel dettaglio ciò che sappiamo dei nuovi auricolari.

Di recente, sul sito cinese 3C sono stati resi noti interessanti dettagli sulla batteria. Il prodotto è stato indicato sul sito di certificazione con il modello numero RM-190, e la batteria è stata indicata con la serie EB-BR190AY. Senza saltare a conclusioni troppo affrettate, ricordiamo che le Samsung Galaxy Buds Live erano denominate con RM-180, un chiaro segno che si tratta della stessa tecnologia e, di conseguenza, dello stesso prodotto.

Tornando alle caratteristiche, i nuovi Galaxy Buds Beyond avrebbero una capacità di circa 472mAh, esattamente come le Galaxy Buds Live. Questo suggerirebbe che le Galaxy Buds Beyond potrebbero non offrire significativi miglioramenti nella durata della batteria rispetto gli auricolari predecessori. Non è comunque da escludere che tale caratteristica possa essere modificata prima del lancio. Va comunque specificato che sebbene la capacità della batteria riportata sia pari a 472mAh, questa cifra non si riferisce effettivamente alla capacità degli auricolari, ma al case che le ospita, mentre le Buds avranno una capacità pari a 60mAh: un risultato comunque impressionante, se messo a paragone con la concorrenza.

Il design sarebbe lo stesso del modello in-ear delle Galaxy Buds+, ma Samsung ha lavorato molto per far sì che ci fossero miglioramenti netti anche nella qualità del suono, si legge su SamMobile. Le risorse del noto gruppo suggeriscono addirittura che ci sarà un miglioramento generale sotto il profilo della modalità Ambiente, una vera novità nel settore degli auricolari bluetooth che va a smussare quelli che sono proprio i punti critici di simili prodotti. La modalità Ambiente permette a qualsiasi rumore esterno di attraversare in qualche modo le earbuds, riscuotendo l’utilizzatore ed avvisandolo dei pericoli, il tutto senza intaccare minimamente la qualità del suono e l’isolamento che si cerca quando si decide di acquistare un paio di auricolari bluetooth. I tentativi precedenti di Samsung di ottimizzare questa feature si sono rivelati fallimentari, potrebbe dunque essere la chiave di svolta soprattutto se si pensa al fatto che spesso e volentieri il mercato di auricolari bluetooth non riesce a farsi notare a causa dei pregiudizi derivanti dall’impossibilità di ascoltare i rumori esterni, un pericolo da non ignorare (soprattutto se si usano alla guida).

Altri voci di corridoio suggeriscono che i nuovi Galaxy Buds Beyond posseggano anche la cancellazione attiva del rumore: una novità assoluta negli auricolari Samsung in-ear. Questa feature, denominata ANC (Active Noise Cancellation) permette di ricreare una scatola acustica in cui i rumori indesiderati non giungono, restituendo un’esperienza d’ascolto senza precedenti e selezionando in modo del tutto automatico (grazie all’intelligenza artificiale) il suono che si intende effettivamente ascoltare.

Sebbene sembri non esserci molto altro, queste poche caratteristiche rendono le Galaxy Buds Beyond un prodotto che vale la pena aspettare, soprattutto se la possibilità di provarle combacerà con l’uscita di uno degli smartphone più venduti e più performanti al mondo.

 

 

Ultimi pubblicati

Articoli Correlati

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }