Realme X sfoggia la pop-up camera in nuove immagini ufficiali

Realme X sfoggia la pop-up camera in nuove immagini ufficiali

Realme, il secondo sotto-brand di Oppo, si prepara a lanciare sul mercato il suo prossimo smartphone, la cui presentazione è prevista per il 15 Maggio in Cina.

Il nuovo dispositivo in questione, chiamato Realme X, è stato presentato in leggero anticipo dall’azienda con alcune immagini ufficiali che mettono in evidenza la pop-up camera frontale del dispositivo, e il doppio sensore fotografico situazione nella parte posteriore.

Tra le caratteristiche già confermate troviamo un sensore delle impronte digitali celato sotto al display del dispositivo, mentre le prestazioni dovrebbero rientrare nella linea di uno smartphone di fascia media.

La recente certificazione di TENAA ha svelato le prime specifiche hardware dello smartphone.

Ad alimentare il dispositivo troviamo un processore SoC Snapdragon 710 in coppia con una memoria RAM da 4GB. Lo schermo dovrebbe essere un display AMOLED FHD+ da 6,5 pollici, mentre l’assetto fotografico comprende i due sensori posteriori da 48 e 5 MegaPixel, mentre quella frontale pop-up è da 16 MegaPixel.

Per  quanto riguarda l’autonomia, il dispositivo vanterà una batteria da 3.700 mAh, che integrerà anche il supporto alla ricarica rapida VOOC 3.0.

Come detto in apertura, l’azienda toglierà il velo allo smartphone il 15 Maggio in Cina, e con tutta probabilità potrebbe anche abbandonare i lidi asiatici. Realme ha infatti ammesso di voler approdare nei mercati europei entro il mese di Giugno.