Qualcomm Snapdragon 855 subito pronto per il 5G

Qualcomm Snapdragon 855 subito pronto per il 5G

SoftBank si lascia sfuggire il nome ed alcuni dettagli tecnici del prossimo Qualcomm Snapdragon 855. Gli smartphone top gamma del prossimo anno andranno a montare per la maggiore soluzioni del produttore che da sempre è sinonimo di potenza ed efficienza.

Tra i dispositivi che dovrebbero farne uso Samsung Galaxy S10, HTC U13, LG G8, i nuovi Sony e via discorrendo. VI farà quindi sicuramente piacere sapere che questi prodotti dovrebbero essere compatibili fin da subito con le nuove reti 5G che promettono velocità fenomenali.

Qualcomm Snapdragon 855, dal 2019 si vola in 5G

L’azienda è in contatto con numerosissime aziende per sviluppare il suo nuovo chip in grado di garantire piena compatibilità con le reti del futuro.

Attualmente tra le aziende partner, come già riportato in apertura, troviamo Sony, LG, HTC, Nokia, ASUS, ZTE e Xiaomi. Proprio questi produttori andranno ad introdurre nel 2019 i primi device compatibili con le nuove reti.

Qualcomm Nokia 5G
Qualcomm Nokia 5G

Il processore Qualcomm Snapdragon 855, che passa per altro dalla tipologia di “Mobile Patform” a “Fusion Platform” sarà equipaggiato con chipset modem SDX50 5G. Sebbene le prime reti di nuovissima generazione saranno attivate soltanto tra un paio di annetti Qualcomm si porta avanti, ed è un bene.

Il chip sarà realizzato interamente con un processo produttivo a 7nm che consentirà di andare a ridurre i consumi, migliorare la gestione delle temperature ed ottimizzare le prestazioni.

Fonte | SoftBank

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.