PlayStation 5: il nuovo firmware migliora le prestazioni

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
- Advertisement -

Il recente aggiornamento firmware di PlayStation 5, di cui vi abbiamo già parlato nel nostro articolo dedicato, a quanto pare nasconde qualche sorpresa molto interessante relativa alle performance.

A svelarlo è stata la recente analisi pubblicata dal Digital Foundry, che durante vari test su diverse versioni del firmware su PlayStation 5, ha scoperto la presenza di alcuni migliori prestazionali nei titoli dotati di un frame rate sbloccato, come ad esempio la modalità fotografica di Control Ultimate Edition e DMC 5 Special Edition.

Stando ai test il firmware avrebbe introdotto miglioramenti prestazionali pari al 3%, quindi con prestazioni lievemente migliori che spaziano da 1 a 2/3 frame in più rispetto al passato. Dal punto di vista del framerate non parliamo di un traguardo eccezionale, ma è senza dubbio una constatazione di come Sony stia ancora ottimizzando il suo hardware e le risorse del software di sistema. E’ interessante notare che a beneficiarne in prestazioni sono anche titoli, come quelli citati in apertura, che sfruttano come loro cavallo di battaglia anche la tecnologia del Ray Tracing, il cui impiego ovviamente pesa molto sull’hardware.

Ovviamente è difficile aspettarsi grandi miglioramenti nell’ambito dei videogiochi, ma Sony in precedenza lo aveva dichiarato che grazie al firmware avrebbe potuto ottimizzare diversi aspetti della sua macchina.

Ecco il video di approfondimento del Digital Foundry:

Ultimi pubblicati

Related articles

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.