OSOM: il teaser del primo smartphone dell’azienda, OV1

Essential, la società di smartphone un tempo guidata dal creatore di Android Andy Rubin, potrebbe essere morta, ma il resto del team è ancora “in giro” con una nuova azienda chiamata semplicemente OSOM.

Jason Keats, CEO e fondatore di OSOM Products, ha finalmente svelato i primi piani dell’azienda e ha confermato l’impegno verso il mercato smartphone, svelando con un teaser il suo primo esemplare, chiamato OV1 (acronimo di OSOM Vault 1).

Un nome sicuramente non all’insegna dell’intuitività, quasi un codice, ma che l’azienda ha ritenuto opportuno renderlo ufficiale, con un numero che anticipa una potenziale serie di device in futuro, qualora dovesse avere successo.

Non conosciamo molti dettagli o specifiche al di fuori di quelli immediatamente visibili guardando il retro del telefono, che sembra vantare almeno due fotocamere posteriori, ha un sensore di impronte digitali capacitivo montato sul retro, e un processore di casa Qualcomm. L’anima degli Essential Phone resterà parte integrante della strategia adoperata dall’azienda per questo nuovo smartphone, ovvero l’idea di un device essenziale che non potrà far leva su accessori o moduli esterni.

OSOM tuttavia afferma che svelerà maggiori informazioni al prossimo MWC di febbraio. Il produttore punta a rilasciare il device durante l’estate del 2022, quindi l’attesa sarà ancora lunga.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa

h1, h2, h3, h4, h5, h6 { font-family: 'Roboto', sans-serif; color: #81D743; font-weight: 400; margin: 6px 0; }