OnePlus: gli smartphone del 2023 riceveranno aggiornamenti a lungo termine

OnePlus ha confermato che “dispositivi selezionati lanciati nel 2023” riceveranno 4 aggiornamenti del sistema operativo e cinque anni di patch di sicurezza “regolari”.

In un forum OxygenOS Open Ears a Londra, il team dietro OxygenOS ha spiegato molte delle decisioni di progettazione alla base del recente aggiornamento basato su Android 13 con alcune anticipazioni di OxygenOS 14.

Negli ultimi anni, ci sono state lamentele da parte dei proprietari di OnePlus sulla cadenza degli aggiornamenti. La più grande novità di questa sessione, alla quale ha partecipato 9to5Google, è stato il maggiore impegno di aggiornamento da parte del marchio noto per la sua filosofia “Never Settle”.

Il responsabile dei prodotti software di OnePlus, Gary Chen, ha confermato che OxygenOS 13.1 verrà lanciato nella prima metà del 2023. Con la serie OnePlus 11 prevista per la prima parte del 2023, è molto probabile che il prossimo fiore all’occhiello dell’azienda arriverà con questo build di Android 13 ampliata. Chen ha anche confermato che il team software di OnePlus sta già lavorando ai futuri aggiornamenti di OxygenOS.

“In qualità di azienda orientata all’utente, facciamo tutto il possibile per migliorare l’esperienza dell’utente. Con più utenti che mantengono i propri dispositivi più a lungo, vogliamo assicurarci di poter offrire questa possibilità. Questa nuova politica di aggiornamento consentirà agli utenti di accedere alle più recenti funzionalità di sicurezza e funzionalità necessarie per potenziare l’esperienza rapida e fluida della firma di OnePlus per tutta la vita del telefono”.

Si tratta probabilmente della OxygenOS 14 basata su Android 14, che dovrebbe essere disponibile per la prima volta sull’hardware di Google Pixel a un certo punto nel primo trimestre del 2023, come parte della normale fase di anteprima per sviluppatori Android. Tuttavia, non sono stati condivisi ulteriori dettagli.

L’espansione del programma di aggiornamento per i prossimi dispositivi OnePlus aiuterà senza dubbio a calmare le frustrazioni dei fan di lunga data del marchio.

Altri articoli

Come creare una postazione di smart working nella propria camera

Conosciuto, apprezzato e utilizzato come tipologia di lavoro in...

I migliori dispositivi mobili da acquistare

Vivendo oggi nell’era tecnologica, il mondo sta compiendo passi...

Giulio Stella lancia il corso SEO per le aziende con gstarseo.it

La SEO (Search Engine Optimization), è un campo in...

Minacce emergenti: come mantenere sicura la tua rete aziendale

La sicurezza delle reti è una delle sfide più...