OnePlus 6: casi di schermo soggetto a sfarfallio

OnePlus 6: casi di schermo soggetto a sfarfallio
Sembra che ultimamente alcuni utenti di OnePlus 6 abbiano iniziato a lamentarsi del telefono attraverso vari canali tra cui il portale Reddit, il forum di supporto del terminale stesso, e altri siti di riferimento. Le lamentele si riferiscono al display del dispositivo e il problema si verificherebbe con la luminosità adattiva abilitata che, in condizioni di luce solare splendente, provocherebbe degli  sfarfallii sullo schermo stesso. Sarebbero dei leggeri movimenti corporei della persona con in mano il dispositivo a dare inizio allo spiacevole fenomeno, che si protrarrebbe con il barcamenarsi di due diversi livelli di luminosità in alternanza tra loro. Coloro che hanno sperimentato l’errore affermano che esso è maggiormente rilevabile con contenuti che si presentino per la gran parte di colorazione bianca, oppure che siano contraddistinti da toni vividi, intensi.
Il problema è apparso per la prima volta lo scorso mese, dopo che OnePlus ha distribuito l’aggiornamento a OxygenOS 5.1.8, e l’update più recente alla versione 5.1.9 non ha purtroppo risolto il grattacapo. Un utente OnePlus 6, tuttavia, ha dichiarato di esser riuscito a correggere il bug (almeno sinora!) semplicemente ripulendo la cache del proprio device.
Comunque, almeno una delle testimonianze pubblicate su Reddit è arrivata all’azienda cinese, che a tal proposito ha richiesto un report con la registrazione dell’attività sospetta dello schermo. Il fatto che il produttore stesso sappia del problema è il primo passo per la realizzazione di una patch in grado di eliminarlo. Nel frattempo ci teniamo a precisare che non tutti i dispositivi della linea in questione sono soggetti a tale inconveniente, e volendo si può sempre disattivare la funzione che scatenerebbe il tutto (cioè la luminosità adattiva) finché la questione non venga definitivamente risolta.