Nokia aggiorna la roadmap di Android 11: gli update in ritardo

Gli aggiornamenti ad Android 11 diffusi da Nokia per i suoi smartphone purtroppo non stanno riuscendo a rispettare l’iniziale tabella di marcia voluta dal produttore.

E proprio alla luce di questi ritardi, di cui manca ancora una motivazione ufficiale, HMD Global ha deciso di rivedere la sua iniziale roadmap, di cui trovate i due schemi completi in basso. Come si può notare ci sono stati dei cambiamenti che hanno spinto l’azienda finlandese a rivedere i suoi piani iniziali (Android 11 sarebbe dovuto arrivare già a ottobre dello scorso anno).

Per esempio adesso Nokia 6.2 dovrebbe ricevere Android 11 nel terzo quadrimestre del 2021, mentre Nokia 5.3 adesso lo riceverà entro la fine di questo quadrimestre in corso, contrariamente alla tabella di marcia iniziale che citava addirittura un possibile Q4 2020.

La maggior parte dei telefoni Nokia sono sviluppati e prodotti da ODM esterni, i quali sono anche responsabili del supporto del software. Con la situazione della pandemia ancora in corso, per HMD si prevedono tempi difficili, nonostante l’azienda abbia cercato comunque di supportare recentemente alcuni smartphone.

I device in questione sono Nokia 2.2, Nokia 2.3, Nokia 3.2, Nokia 4.2 e Nokia 8.1. Le modifiche apportate dall’aggiornamento sono univoche per tutti i device citati e oltre ad Android 11, portano in dotazione anche altro, come potete leggere nel changelog ufficiale a seguire:

  • Gestisci le tue conversazioni: Rimani in contatto con coloro che contano gestendo le conversazioni attraverso più app di messaggistica in un unico posto sul tuo smartphone Nokia.
  • “Ehi Google, mostrami la mia giornata”: Usando il pulsante dedicato di Google Assistant o solo la tua voce, ottieni un’istantanea completa della tua giornata, e quando hai bisogno di concentrarti o rilassarti, usa gli strumenti del Digital Wellbeing come la modalità Focus e Bedtime.
  • Autorizzazioni auto-ripristinate: Supportando il nostro impegno nel fornire esperienze mobile sicure e affidabili, gli smartphone Nokia su Android 11 resetteranno i permessi delle app che non sono state utilizzate da un po’, autorizzando solo a quelle recenti di accedere ai dati personali.

Le novità di Android 11:

  • Nuova sezione Conversazioni nelle notifiche
  • Notifiche a bolla (simili a quelle di Facebook Messenger)
  • Miglioramenti all’AI, suggerimenti personalizzati in base alla conversazione
  • Nuovo menu di spegnimento con la possibilità di gestire i propri dispositivi (Controlli Dispositivo)
  • È ora possibile autorizzare una sola volta l’accesso ad un determinato controllo; inoltre, tutte le autorizzazioni concesse verranno revocate dopo un certo periodo di inattività
  • App suggerite nella dock del launcher
  • 62 nuove emoji, 55 varianti di categoria e genere (Emoji 13.0)
  • Nuova interfaccia screenshot con scorciatoie veloci per condividere e modificare
  • Menu multitasking con “Screenshot”, “Seleziona” e schede app più grandi
  • Registratore dello schermo integrato con acquisizione audio
  • Le finestre Picture-in-Picture possono essere ridimensionate
  • Feed della cronologia delle notifiche ridisegnato
  • Android 11 consente l’esecuzione delle app di notifica dell’esposizione senza che sia necessario abilitare l’impostazione della posizione del dispositivo

Ultimi Articoli

Related articles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui