Nintendo Switch Online: l’azienda sta lavorando per migliorare il servizio

Nintendo Switch Online: l’azienda sta lavorando per migliorare il servizio

Nintendo sta lavorando per migliorare la qualità del suo servizio online lanciato nel 2018, a ridosso dell’uscita di Switch sul mercato.

L’abbonamento al Nintendo Switch Online solitamente offre l’accesso ai servizi multiplayer dei giochi a pagamento e permette di accedere ad un catalogo di classici provenienti dall’era NES e  SNES. Si tratta tuttavia di un servizio ancora molto acerbo dal punto di vista dei contenuti, ma va anche detto che rispetto a PlayStation Plus e Xbox Live Gold viene proposto alla metà del prezzo.

In una recente riunione con gli investitori, il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, ha affermato che l’azienda sta lavorando per migliorare la qualità del servizio, valorizzandolo  agli occhi dell’utenza per incrementare il numero di abbonati (a settembre del 2020 erano stati superati i 26 milioni).

Furukawa al momento non si è voluto sbilanciare troppo, limitandosi semplicemente a confermare l’intenzione di valorizzare ulteriormente un servizio che allo stato delle cose fa ancora fatica a riscuotere successo rispetto ai servizi concorrenti.

Da tempo inoltre si rumoreggia che Microsoft e Nintendo stiano lavorando per portare sulla piattaforma il servizio di Xbox Game Pass e nulla esclude che nei piani di rivitalizzazione di Switch Online vi sia proprio qualche bundle di questo genere: Ovviamente stiamo solo divagando e  speculando, nulla di tutto ciò è ufficiale e siamo sempre nell’ambito dei rumor.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.