Motorola presenta Razr 2022, una nuova versione dello smartphone

Sulla scia dei recenti Samsung Galaxy Z Fold 4 e Galaxy Z Flip 4, anche Motorola ha deciso di annunciare un nuovo esemplare della famiglia Razr, per ora indirizzato solo al mercato cinese.

Il nuovo smartphone, denominato semplicemente Razr 2022, è progettato in un modo che si concentra su minimalismo, compattezza e tascabilità. Incluso con questo nuovo form factor, troviamo uno schermo QuickView ampliato, un display OLED di dimensioni standard e delle ottime fotocamere posteriori e selfie.

In particolare, questo Razr sfoggerà un display principale da 6,7 ​​pollici con finitura opaca. Quel display offrirà anche un refresh rate a ben 144 Hz, la frequenza di aggiornamento più alta su qualsiasi telefono pieghevole al momento. Avrà anche un display Quick View interattivo da 2,7 pollici più piccolo, simile al precedente modello Razr.

Un’altra caratteristica impressionante in arrivo sul nuovo Razr è una fotocamera posteriore con messa a fuoco istantanea da 50 MP + 13 MP con una fotocamera selfie da 32 MP. In combinazione con la stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS), Motorola afferma che la configurazione è una delle più avanzate di qualsiasi smartphone.

Per quanto riguarda il suo chipset, il Motorola Razr avrà uno Snapdragon 8 Plus Gen 1 top di gamma. Offrirà anche Dolby Atmos per una qualità del suono premium. E, ultimo, ma non meno importante, la società ha confermato che il dispositivo avrà una batteria da 3.500 mAh.

Il device viene proposto ad un costo di 6.000 yuan cinesi (~$888).

Considerando che i precedenti modelli sono stati proposti a livello globale, la decisione di proporre una nuova variante in esclusiva per il mercato cinese, è sicuramente molto curiosa. Ovviamente questo non esclude che il device faccia capolino anche in occidente in un secondo momento.

Fonte

Ultimi pubblicati

Articoli di Interessa