Moto RAZR 2019: i render mostrano uno spettacolare smartphone pieghevole

Moto RAZR 2019: i render mostrano uno spettacolare smartphone pieghevole

Il funzionamento degli smartphone pieghevoli è ancora una grossa incognita, ma creano innegabilmente una certa curiosità nei consumatori, complici anche i favolosi concept che popolano il web, spesso unicamente basati sui dei brevetti depositati dalle aziende.

Come già rivelate nelle settimane scorse, nel corso del 2019 Motorola intende riproporre sul mercato il suo vecchio brand RAZR, uno dei suoi cellulari più riusciti e venduti di sempre, conformandolo al mercato attuale con tutte le revisioni tecnologiche del caso.

Il designer Sarang Sheth si è affidato al portale Yanko Design per pubblicare una serie di concept non ufficiali basati proprio sul brevetto del nuovo modello di RAZR.

Come si evince dalle foto, si tratterebbe di un vero e proprio smartphone pieghevole basato però sul design a conchiglia del modello originale. Quando chiuso, resta attivo unicamente un piccolo display sulla parte centrale dedicato alla segnalazione delle notifiche, mentre sembrano del tutto spariti i tasti dedicati all’accensione e il volume.

Nessun dettaglio al momento sulle specifiche, ma secondo le indiscrezioni si tratterebbe di uno smartphone che dovrebbe fare il suo arrivo sul mercato americano entro la fine del 2019, con il pieno supporto alla connettività in 5G.

Del dispositivo verranno prodotti pezzi in quantità limitate, con un prezzo di lancio che dovrebbe attestarsi sui 1,500 dollari.

Fonte: Gizmochina

 

Commenti Facebook