Moto G6 esiste e arriverà nel 2018 anche nelle versioni Play e Plus

Moto G6 esiste e arriverà nel 2018 anche nelle versioni Play e Plus

Moto G6 rientrerà di diritto nel novero dei prossimi smartphone Motorola in debutto durante il corso del 2018. Ad affermarlo è il sempre attento (ed affidabilissimo) Evan Blass, che a mezzo Twitter non manca di anticipare quella che sarà (parte) della line-up di dispositivi in serbo da Motorola.

[trovaprezzi prodotto=’Moto G5 Plus’]

Una gamma, quella contrassegnata dalla lettera <<G>>, da sempre apprezzata dagli utenti per via del suo rapporto qualità-prezzo e che, proprio quest’anno, ha saputo (specie per ciò che concerne il modello Moto G5 Plus) coniugare buone prestazioni, listino accessibile a tutti e comparto fotografico (lo stesso di Galaxy S7, per inciso) indubbiamente valido ed interessante.

Naturale quindi che l’attenzione sia già rivolta verso il prossimo Moto G6, che a detta dell’affidabile fonte andrà ad articolarsi in tre differenti modelli, appartenenti nello specifico ad altrettanti segmenti di mercato: Moto G6 Plus (successore pertanto dell’attuale modello da 5.2 pollici) e Moto G6 Play. Proprio quest’ultimo avrà il compito di stuzzicare l’interesse degli utenti, specie per via del suo prezzo di listino ulteriormente ribassato e magari, alla stregua delle versioni <<Play>> degli smartphone Motorola di vecchia generazione, impreziosito da una batteria del tutto ragguardevole. A detta della fonte, la variante <<Play>> del prossimo Moto G6 vanterà specifiche hardware ritoccate verso il basso rispetto agli altri due modelli, dai quali pur tuttavia condivide la medesima scocca e design.

Non abbiamo ancora informazioni circa la data di lancio dei nuovi smartphone Motorola, così come le specifiche tecniche. Ci aspettiamo ad ogni modo un debutto programmato già sin dai primi scampoli del 2018 e, più in generale, un trittico di nuove proposte pronte a continuare a stuzzicare la clientela sotto il segno dell’intramontabile <<meglio Moto G>>.