Migliori smartphone – Huawei P9 Plus vs Huawei Mate 9 Pro: confronto con foto!

Migliori smartphone – Huawei P9 Plus vs Huawei Mate 9 Pro: confronto con foto!

Adesso è arrivato il momento di presentarvi il confronto tra i migliori smartphone Android top di gamma del 2016 provenienti da uno dei maggiori produttori di smartphone cinesi al mondo: Huawei. La sfida in questione mette a confronto i due modelli di punta della casa: Huawei P9 Plus vs Huawei Mate 9 Pro. Entrambi i dispositivi sono frutto del lavoro di una azienda che è riuscita ad arrivare molto vicina al monopolio del mercato, e che sta conquistando il mondo in tempi e vendite da record.

Da un lato abbiamo Huawei P9 Plus, uno smartphone con cui la casa produttrice ha cercato di stupire offrendo delle caratteristiche che non si trovano spesso, ma allo stesso tempo una qualità generale di altissimo livello. E come se non bastasse, l’azienda è riuscita a focalizzarsi anche sulla convenienza senza privare il suo dispositivo di requisiti importanti.

Dall’altro abbiamo Huawei Mate 9 Pro, altro smartphone di punta della casa cinese, con caratteristiche hardware impressionanti e una linea elegante ed accattivante. Anche con questo device la casa cinese ha cercato di tenere basso il prezzo nonostante l’ottima qualità di materiali e di componenti interni, dando allo smartphone un valore aggiunto.

huawei-p9-plus-vs-huawei-mate-9-pro

Migliori smartphone – Huawei P9 Plus vs Huawei Mate 9 Pro: Design

Partendo da design e qualità costruttiva, Huawei P9 Plus è qualcosa di straordinario. Il dispositivo presenta un design interamente in metallo ad eccezione di una banda in plastica inferiore per far passare il segnale dell’antenna, e del pannello in vetro che va a coprire il comparto fotografico. Si tratta di una estetica sottilissima e leggera, per un utilizzo che non lascia spazio a scomodità di sorta. Quando lo si tiene in mano si ha la sensazione di star maneggiando un vero dispositivo premium.

Huawei Mate 9 Pro vanta un display dual Edge con doppia curvatura in entrambi i lati, e il design è veramente molto elegante anche se ricorda molto la linea del Samsung Galaxy S7 Edge. Anche in questo dispositivo a farla da padrone è lo spessore molto sottile e la sensazione di avere tra le mani un terminale di altissimo livello e qualità.

In questo primo contest scegliamo Huawei Mate 9 Pro per l’eleganza e la doppia curvatura del display, che danno allo smartphone una marcia in più sia nella linea che nel design.

Migliori smartphone – Huawei P9 Plus vs Huawei Mate 9 Pro: Display

huawei-p9-plus-huawei-mate-9-pro

Huawei P9 Plus dispone di un pannello da 5,5 pollici AMOLED Full HD con una risoluzione pari a 1080 x 1920 pixel e una densità di 401 ppi (pixel per pollice). Il bilanciamento dei colori è ottimo, e anche sul fronte della luminosità il rendimento è molto buono. C’è da dire, però, che in condizioni di elevata luminosità esterna il display non risponde in maniera adeguata, forse per una non ottimale taratura del software di gestione del relativo sensore, e il display ne risente con una risposta non proprio da top di gamma.

Huawei Mate 9 Pro dispone di un display Dual edge AMOLED Quad HD da 5,5 pollici con una risoluzione pari a 2560 x 1440 pixel e una densità di 534 ppi (pixel per pollice). Ottimi i colori, la luminosità e la definizione delle immagini, caratteristiche supportate anche dall’ottima qualità dello schermo AMOLED Quad HD, che con pannelli di grandi dimensioni sfrutta al massimo il proprio potenziale.

Anche nel secondo contest Huawei Mate 9 Pro vince sul rivale, per la qualità Quad HD del display che supera quella Full HD del P9 Plus, e per la caratteristica del doppio bordo curvo che gli dà una marcia in più.

Migliori smartphone – Huawei P9 Plus vs Huawei Mate 9 Pro: Hardware

Con Huawei P9 Plus la casa produttrice ha continuato il suo trend di utilizzare i propri processori. Abbiamo un chipset 4x 2.5 GHz ARM Cortex-A72 con una CPU octa-core da 2500 MHz e un processore grafico Arm Mali-T880 MP4 supportato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria di massa espandibile con micro SD fino ad un massimo di 128 GB. Grazie a un hardware dalla grande potenza ma anche dall’impeccabile ottimizzazione dell’interfaccia Emotion UI, le performance di questo dispositivo sono sempre molto scattanti con qualsiasi tipo di app ed anche di videogiochi.

Con Huawei Mate 9 Pro la sfida si alza a livelli altissimi grazie all’ottimo comparto hardware che non sfigura accanto al suo diretto rivale. Il device è alimentato da un chipset 4x 2.4 GHz ARM Cortex-A73, con una CPU octa-core da 2400 MHz e un processore grafico ARM Mali-G71 MP8 supportato da 4 GB di RAM 64 GB | UFS 2.1 di memoria di massa, ugualmente espandibile con micro SD fino ad un massimo di 128 GB. Anche qui è presente l’ottima interfaccia Emotion UI, e lo smartphone risponde bene ad ogni tipo di stress senza intoppi.

Troppo simili all’interno, i due telefoni si differenziano veramente di pochissimo (sono presenti quasi gli stessi componenti): per questo motivo il terzo contest non può essere decretato che alla pari.

Migliori smartphone – Huawei P9 Plus vs Huawei Mate 9 Pro: Fotocamera

Su Huawei P9 Plus è presente una doppia fotocamera principale dalla risoluzione di 12 Megapixel, corredata di flash dual LED. La seconda fotocamera da 20 Megapixel scatta in bianco e nero, e con una speciale tecnologia permette di catturare dei quantitativi di luce davvero immensi, per foto professionali in ogni condizione di luminosità. Dettaglio eccelso e colori riprodotti alla perfezione. Addirittura possiamo scattare anche in formato RAW. La fotocamera anteriore è di 8 Megapixel e permette di eseguire selfie di ottima qualità nonché videoconferenze distinte e nitide.

Huawei Mate 9 Pro ha anch’esso un comparto fotografico composto da dual camera: una con sensori da 20 Megapixel per il bianco e nero e una principale da 12MP per il colore; il tutto corredato da un sensore frontale anch’esso da 8 Megapixel. Supportata la registrazione video 4K.

Cosa dire? Ennesima sfida alla pari, praticamente le stessa qualità Leica e medesime caratteristiche in entrambi i modelli, che si differenziano solo per la diversa disposizione degli obiettivi: orizzontale nel P9 Plus e verticale nel Mate 9 Pro. Altro pareggio! Davvero impossibile trovare un vincitore in questo quarto contest.

Migliori smartphone – Huawei P9 Plus vs Huawei Mate 9 Pro: Batteria

Huawei P9 Plus vanta una batteria da 3400 mAh di capacità, con una buona autonomia in tutti gli ambiti. In conversazione riusciamo quasi a raggiungere le 15 ore di durata, superiamo le 9 ore in navigazione web ed arriviamo quasi a 9 ore in riproduzione video continua.

Huawei Mate 9 Pro monta una batteria da 4000 mAh di capacità, sicuramente incrementata per la tecnologia del proprio display AMOLED Quad Hd, che richiede un cospicuo dispendio di energia. In conversazione riusciamo quasi a raggiungere le 17 ore di durata, superiamo le 11 ore in navigazione web ed arriviamo quasi a 10 ore in riproduzione video continua.

In questo quinto contest vediamo in vantaggio Huawei Mate 9 Pro, non tanto per la maggiore capacità della batteria in termini di numeri, ma anche per l’ottima gestione del consumo della stessa, che garantisce una notevole autonomia nonostante la tecnologia del display, che senza l’ottimizzazione avrebbe causato un drenaggio molto più evidente. Ciò non toglie che entrambi i dispositivi hanno una durata di utilizzo davvero sorprendente, se messi a confronto con altri terminali di altre marche e di pari fascia.

Conclusioni e Vincitore

La sfida è stata davvero molto combattuta, le somiglianze tra i due dispositivi sono davvero tante e il fatto che la casa produttrice sia la stessa ha messo alla pari anche il confronto tra la componentistica interna dei due smartphone. Huawei P9 Plus non ha mai superato il suo rivale nei contest, ma ha comunque raggiunto due ex aequo nella sfida hardware e fotocamera. Huawei Mate 9 Pro ha invece vinto le gare Design, Display e Batteria, risultando superiore al diretto rivale almeno per quanto riguarda la linea, la qualità del pannello e l’autonomia della carica. La sfida ovviamente è soggettiva, i pareri sono personali e i risultati hanno un valore simbolico: il contest è servito soprattutto per mettere a confronto diretto i due modelli, e dare un’idea più precisa a tutte quelle persone che hanno intenzione di acquistare uno dei due dispositivi Huawei, e che non avevano ancora la certezza di quale tra i due fosse il migliore.