LG V40 ThinQ, con la certificazione FCC è pronto per il mercato

LG V40 ThinQ, con la certificazione FCC è pronto per il mercato

Con il Samsung Galaxy Note 9 già in vendita, i prossimi iPhone in presentazione oggi e le date già fissate per i futuri Google Pixel 3 e 3XL e Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro, resta da vedere quando sarà rilasciato il OnePlus 6T e l’LG V40 ThinQ.

Mentre per il OnePlus sappiamo poco, se non molte supposizioni e una probabile data di presentazione, LG ha appena passato la certificazione FCC per il suo LG V40 ThinQ. Un passo sicuramente importante che da il via alla commercializzazione, anche se non è chiara ancora la data di lancio. 

I documenti rilasciati dalla FCC ieri 11 settembre, rivelano un telefono che sarà siglato con il naming V405 e, oltre alla connettività LTE (che ormai non fa più notizia), non sono state rilasciate altre informazioni circa le dotazioni hardware del dispositivo. 

Considerando i naming usati in precedenza sugli altri modelli, siamo certi che il dispositivo certificato sia effettivamente il V40 ThinQ, Anche se il V30 dello scorso anno è stato sostituito da alias quali H931, H932 e VS996 per scopi di certificazione. Il V35 ThinQ rilasciato in precedenza nel 2018 porta il numero di modello V350, condividendo così una forte connessione con questo V405.
Per quanto riguarda il design e le specifiche, il V40 ThinQ è stato ripetutamente visto in alcune immagini trapelate e anche l’hardware è abbastanza chiaro, pertanto, tutto ciò che rimane da rivelare sono date di rilascio e prezzo di vendita.