L’anno prossimo OnePlus lancerà il primo telefono 5G in Europa

L’anno prossimo OnePlus lancerà il primo telefono 5G in Europa

Esattamente una settimana fa, il co-fondatore di OnePlus, Carl Pei, è salito sul palco insieme al presidente di Qualcomm Cristiano Amon per annunciare che la sua compagnia avrebbe lanciato uno smartphone 5G nella prima metà del 2019. Oggi, in un’intervista a The Verge, il CEO Pete Lau ha dato seguito alla notizia, spiegando che OnePlus ha riscontrato un alto livello di domanda da parte dei suoi clienti, nonostante le reti 5G non siano ancora disponibili. Inoltre, OnePlus è entusiasta di adottare la tecnologia prima degli altri nella speranza di imparare il più possibile. Ha poi aggiunto che la società sta già lavorando con un certo numero di operatori mobili in Europa e ha anche dichiarato di essere “fiducioso” che OnePlus offrirà il primo telefono 5G in Europa.

Non sorprende che Lau non abbia rivelato alcun dettaglio sulle specifiche o sul design dello smartphone, ma ha confermato che il prodotto verrà offerto insieme agli smartphone OnePlus 4G LTE esistenti, a causa della limitata disponibilità del 5G in tutto il mondo.
In modo deludente, OnePlus non ha fornito ulteriori dettagli concreti relativi alla timeline di lancio dello smartphone. Tuttavia, considerando che ora si aspetta di essere la prima azienda in Europa ad offrire un tale dispositivo, oltre al fatto che il Galaxy S10 sarà ufficialmente pronto a fine febbraio e probabilmente porterà il 5G e considerato anche che Lo Xiaomi Mi Mix 3 è già pronto e compatibile alle reti 5G, dubitiamo che riesca nell’intento.