Jelly: 2: ecco lo smartphone più piccolo al mondo

Jelly: 2: ecco lo smartphone più piccolo al mondo

Unihertz ha lanciato un nuovo Kickstarter di grande successo: stiamo parlando di Jelly 2, immediatamente diventato popolare per essere lo smartphone più compatto e piccolo al mondo.

La sua estrema compattezza ha immediatamente fatto breccia nel cuore del pubblico, permettendo in poco tempo al progetto di raggiungere il suo obiettivo con la raccolta fondi, ricavando ben 450mila euro di finanziamenti.

Non si tratta di uno smartphone di fascia alta, anzi, neanche si prefigge l’intento di raggiungere una gamma alta di prestazioni, tuttavia sono proprio le sue dimensioni molto contenute renderlo estremamente appetibile per i consumatori.

Sotto la scocca abbiamo un processore SoC Mediatek Helio P60, con una memoria RAM di 6 GB di RAM e uno storage interno da 128 GB di tipo UFS 2.1 espandibile tramite microSD.

Altre caratteristiche confermate:

  • Fotocamera principale da 16 MP con autofocus
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • Batteria da 2.000 mAh
  • Dual SIM 4G ibrido – Dual LTE
  • USB Type-C, jack audio, NFC, porta infrarossi, GPS
  • Wi-Fi ac dual-band, Bluetooth 4.2, radio FM
  • Sensore delle impronte digitali

Per quanto riguarda il sistema operativo abbiamo Android 10, l’ultima incarnazione dell’OS di Google.

Coloro che so’no interessati ad acquistare e finanziare il progetto possono partire da $159 (140 euro). L’uscita sul mercato è prevista per il mese di dicembre 2020. Per gli interessati, ecco la pagina di Kickstarter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.