iOS 11 tra Realtà Virtuale, Siri e vari miglioramenti

iOS 11 tra Realtà Virtuale, Siri e vari miglioramenti

Sono davvero molti i mesi che ci separano dal prossimo iOS 11. La nuova versione del sistema operativo è prevista per il prossimo mese di settembre insieme al nuovo iPhone 8. Con iOS 10 però Apple ha fatto davvero enormi passi in avanti e sarà difficile riuscirsi a superare.

iOS 11 tra Realtà Virtuale, Siri e vari miglioramenti

Certamente Apple non troverà scuse e riuscirà in qualche modo a stupirci ancora una volta sul fronte software. iOS 11 uscirà in contemporanea con il prossimo iPhone di decima generazione, si tratta quindi di un momento memorabile. Per riuscire a fare davvero colpo iPhone 8 non ha bisogno soltanto di un comparto hardware all’avanguardia, ma anche di un software che sia in grado di sfruttarlo. Visto che potenza non mancherà è certo che Apple in qualche modo spinga iOS 11 anche per l’utilizzo della realtà virtuale.

E’ un qualcosa che Samsung sta portando avanti da qualche anno con il suo Gear VR. Tim Cook infatti ha comunque espresso il suo interesse in questo campo, bisogna comunque capire quale sarà la decisione che intenderanno prendere senza sbilanciarci troppo. Un’altra novità che dovrebbe essere implementata sul nuovo Major Update è la modalità notturna. Sono diversi mesi che infatti si parla di tale implementazione che poi viene di volta in volta smentita. La nuova modalità notturna renderebbe l’utilizzo di iPhone ed iPad di notte decisamente più semplice e meno doloroso per gli occhi.

Un’altra cosa molto attesa e su cui Apple sta lavorando è l’intelligenza artificiale, Siri. Il famoso assistente personale infatti sembrerebbe pronto per rinnovarsi e dare risposte più naturali cercando di capire ed interpretare ciò che chiede l’utente. Pare che con la nuova versione di Siri sia anche possibile instaurare “brevi” dialoghi seguendo un filo logico. Attendiamoci quindi grandissime sorprese per questo 2017.