Instagram sviluppa due nuove funzioni per i non vedenti

Instagram sviluppa due nuove funzioni per i non vedenti

Annunciati da Instagram due nuove funzioni migliorative che renderanno più facile, per le persone con disabilità visive, l’utilizzo del servizio social di condivisione di foto. Le modifiche apportate all’interfaccia contribuiranno a rendere Instagram ancora più accessibile anche a tutte quelle persone che hanno problemi di vista.

La prima modifica introdotta riguarda il testo alternativo automatico che permette l’ascolto da parte dei non vedenti di una descrizione vocale (grazie ai sistemi di lettura vocale, solitamente già installati sui PC dei non vedenti) della foto che stanno scorrendo nel loro feed o all’interno dei profili utente. Viene utilizzata una tecnologi basata su Intelligenza Artificiale che riconosce scene e oggetti per generare la descrizione più appropriata che elencherà una serie di elementi che le foto possono contenere.

LA seconda novità disponibile riguarda un testo alternativo personalizzato che gli utenti possono utilizzare aggiungendo una descrizione più completa delle loro foto quando ne caricano una. Tecnologia ampiamente utilizzata dai web designer nei loro siti web, dove viene inserito il famoso “Tag Alt” (Alternative Text), che fornisce la descrizione inserita ai lettori di schermo, consentendo ai non vedenti e agli ipovedenti di ascoltare questa descrizione.

Due miglioramenti molto importati per Instagram che vengono introdotti solo ora nonostante su Facebook vengano già utilizzati da anni. Ora sarà cura degli utenti descrivere le proprie immagini per aiutare chi ha difficoltà visive a comprendere le foto, ma secondo voi quanti lo faranno?