Iliad: la rete fissa si avvicina, l’azienda punta su Unieuro per crescere

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.
- Advertisement -

L’operatore Iliad, ha annunciato nei giorni scorsi di aver acquisito, attraverso Iliad Holding S.p.A. e Iliad S.A., una partecipazione pari a circa il 12% del capitale sociale di Unieuro, leader italiano nella distribuzione di materiale elettronico ed elettrodomestico.

Dopo due anni di proficua collaborazione tra le due società nella distribuzione di SIM dell’operatore attraverso le Simbox situate in 200 dei 500 punti vendita Unieuro, e mentre si appresta a entrare nel mercato della rete fissa, iliad ha deciso di investire nel capitale di Unieuro per accompagnarla nel suo percorso di crescita e innovazione.

iliad e Unieuro sono due società italiane in forte crescita, apprezzate dagli italiani, e hanno supportato nell’ultimo anno milioni di persone offrendo loro un servizio di qualità per rimanere connessi durante la crisi sanitaria.

Unieuro è il leader italiano nel suo settore, e ha recentemente annunciato un nuovo record di ricavi per il quinto anno consecutivo dallo sbarco in Borsa.

Proprio nelle settimane scorse, Benedetto Levi, attuale amministratore delegato di Iliad in Italia, ha commentato gli ultimi risultati raggiunti svelando che entro la fine dell’estate si inizierà finalmente a parlare di rete fissa.

Siamo molto orgogliosi di aver supportato milioni di persone con un servizio di connettività affidabile e trasparente durante un anno così complicato come il 2020. I risultati raggiunti mostrano che abbiamo intrapreso la strada giusta. La risposta sempre così positiva delle persone, ci motiva oggi a portare la stessa Rivoluzione anche nel mercato della rete fissa entro l’estate di quest’anno.

Ultimi pubblicati

Related articles

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.