Huawei Mate 10 Pro si aggiorna con il face unlock

Huawei Mate 10 Pro si aggiorna con il face unlock

Come annunciato nel comunicato stampa ufficiale, Huawei rilascia un nuovo importante aggiornamento del software per Huawei Mate 10 Pro, che porta con se la tecnologia di sblocco tramite riconoscimento facciale.

L’update verrà rilasciato per i dispositivi italiani in modo graduale nelle prossime settimane con inizio del rollout a partire da oggi 23 maggio per l’open market, dal 30 maggio per i rivenditori e clienti Vodafone, dal 15 giugno per utenti TIM e dal 18 luglio per clienti Wind e 3.

Quindi si aggiunge allo sblocco tramite  sensore di impronta digitale e al codice numerico, il velocissimo sblocco tramite riconoscimento facciale che fornirà ai possessori di Huawei Mate 10 Pro anche un terzo metodo di sblocco, per ottimizzare ulteriormente la loro esperienza d’uso – un costante impegno dell’azienda di portare una continua innovazione ai propri utenti.

Dopo aver effettuato l’aggiornamento, potrete abilitare lo sblocco facciale entrando nelle impostazioni, nel menù sicurezza e privacy e nel sotto menu sbocco col sorriso. Accedendovi per la prima volta vi verrà chiesto di registrare il proprio volto per la memorizzazione dei tratti somatici dell’utente, al fine di sbloccare successivamente il dispositivo.

Successivamente, dopo aver creato il vostro profilo facciale, avrete la possibilità di utilizzare due funzioni: sblocco diretto e scorri per sbloccare. La prima opzione, come potremo capire dal nome, sbloccherà automaticamente il telefono quando lo schermo è acceso e il volto dell’utente viene riconosciuto; la seconda, invece, richiederà il classico swipe per lo sblocco, senza inserire codici o agire sul sensore impronte.

Ricordiamo che Huawei Mate 10 Pro è il  primo smartphone al mondo conKirin AI HUAWEI FullView e un’ampia batteria a lunga durata da 4000 mAh con gestione energetica potenziata da AI – Qui la scheda tecnica completa.