Huawei lavora ad uno smartphone multi-schermo

Huawei lavora ad uno smartphone multi-schermo

Huawei è un produttore che ama sperimentare a livello tecnologico, a volte traendo ispirazione anche dalla concorrenza.

Secondo GizChina, il produttore cinese starebbe lavorando attivamente allo sviluppo di un nuovo esemplare di smartphone predisposto per montare un secondo display.

L’azienda ha depositato già un brevetto che suggerisce lo sviluppo di questo device, a cui sono poi seguiti dei rendere in 3D realizzati da HoiINDI e che illustrano al meglio il concept di questo nuovo smartphone.

Basandoci su questi rendere, possiamo notare un display con bordi curvi e foro ovale, con un doppio modulo fotografico anteriore in pieno stile Huawei. E sul retro che invece troviamo interessanti caratteristiche:  con un modulo periscopico che ospita vari sensori fotografici e il fantomatico display secondario da due pollici.

Secondo le recenti indiscrezioni poi, Huawei sarebbe anche al lavoro su un nuovo tablet, il MatePad Pro 2. Il tablet dovrebbe collocarsi proprio nella fascia alta e, almeno sul mercato cinese, andrà ad affiancare il nuovo Huawei P50.

Questo dovrebbe montare un SoC Kirin 9000 a 5 nm, batteria a lunga durata con ricarica rapida, supporto alla rete 5G con una variante apposita, due display, BOE da 12,2 pollici e Samsung da 12,6 pollici, in entrambi i casi ad alto refresh rate.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.