Huawei: ecco quando arriveranno i primi dispositivi 5G e Mate X

Huawei: ecco quando arriveranno i primi dispositivi 5G e Mate X

In occasione della conferenza Huawei Global Analyst Conference 2019, il colosso cinese ha svelato i propri piani in merito al lancio dei suoi primi dispositivi in 5G.

La roadmap comprende ben quattro dispositivi equipaggiati per sfruttare la rete di nuova generazione, che entrerà in vigore tra il 2020 e il 2021.

Il primo di questi sarà un router CPE (Customer Premise Equipment), un gatweay wireless per servizi ad alta velocità che sfrutterà la rete 5G. Il dispositivo sarà disponibile durante il mese di Giugno.

Per il mese di Luglio viene citata l’uscita di Mate X, il primo pieghevole dell’azienda che sfrutterà proprio la tecnologia in 5G. Verso la metà di Settembre sarà poi lanciato un nuovo router mobile WiFi basato su tecnologia 5G, seguito il mese successivo da un nuovo smartphone in 5G, di cui l’azienda non ha rivelato nome o altri dettagli.

Proprio come annunciato in precedenti dichiarazioni, il colosso cinese sembra assolutamente intenzionato a sfruttare la rete di nuova generazione con nuovi smartphone e anche altri dispositivi esterni non legati necessariamente alla telefonia.

Per quanto riguarda l’hardware, Huawei Mate X sarà un potentissimo dispositivo di fascia alta con un processore SoC Kirin 980 e un modem interno già abilitato pienamente al supporto della nuova rete 5G. Il punto di forza del dispositivo sarà anche il suo assetto fotografico, con ben tre sensori da 40 + 16 + 8 MegaPixel con To. Il display sarà invece un AMOLED pieghevole da 8 pollici.

Commenti Facebook