Guai per Avast! suite di sicurezza per Android che riconosce Gmail (e altro) come malware!

Grossi guai in queste ore per il popolare software di sicurezza e protezione Avast! mobile Security, applicativo che promette di proteggere i nostri dispositivi Android da virus e malware e che ha all’attivo milioni di download attraverso il Google Play Store.

In queste ore infatti moltissimi utenti segnalano che Avast! mobile Security indichi l’app Gmail come un malware e cerchi di bloccarne l’utilizzo!

avast

Ma lo stesso problema viene segnalato per tante altre applicazioni come WhatsApp, Amazon, ScoreCenter, Redbox, PayPal, Google Currents, HP ePrint, Rdio, Linked In, Foscam Remote!

Visto l’elevato numero di segnalazioni sono arrivate subito le dichiarazioni del moderatore del forum di supporto di Avast Filip Havlicek:

Sembra che la segnalazione di falsi positivi sia partita dai nostri sistemi verso tutti. Mi dispiace per questo. Non preoccupatevi però, ci dovrebbe essere un aggiornamento delle definizioni dei virus che presto rimuoverà questo rilevamento errato. Ho intenzione di reindirizzare tutti i topics sull’argomento qui in modo che tutti sappiano cosa sta succedendo. Vi informerò sempre qui quando l’aggiornamento sarà disponibile così potrete fare un aggiornamento manuale delle definizioni per risolvere questo problema (o si potrà, naturalmente, attendere l’aggiornamento automatico, ma manualmente sarà possibile effettuarlo prima) .

Fortunatamente poi grazie alla possibilità di creare delle “White list” direttamente in Avast! sarà possibile aggiungere questi falsi positivi in modo che non arrivino più segnalazioni sbagliate, sempre in attesa delle nuove definizioni che risolvano definitivamente questo problema!

Altri articoli

Come Funziona Google Analytics 4: cambiamenti e consigli per l’integrazione

Google Analytics è sempre stato un alleato inestimabile per...

10 buone abitudini nella vita digitale per essere più produttivi

L'era digitale associa la produttività a un'efficace gestione del...

E-learning: tutti i vantaggi della formazione online

Il mondo del lavoro, sempre più complesso e in...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here